Skin ADV

Corrado Augias affronta ogni giorno diverse tematiche con il contributo di grandi ospiti, in un viaggio quotidiano alla scoperta degli italiani.

Gli ultimi ospiti:

Il complesso di Telemaco. Genitori e figli dopo il tramonto del padre

Massimo Recalcati
Il complesso di Telemaco. Genitori e figli dopo il tramonto del padre
 

I complessi di Edipo e di Narciso hanno costituito chiavi di lettura decisive per comprendere il disagio della Civiltà e sono largamente entrati nella cultura comune. Ma oggi non bastano più per interpretare la sofferenza dei giovani. Se la figura di Edipo ha messo in luce il conflitto tra le generazioni e l'impatto beneficamente traumatico della Legge sulla vita umana, quella di Narciso ha mostrato come il nostro tempo sia dominato dall'homo felix, dedicato al culto frivolo ma anche mortifero di se stesso. Di questa egemonia di Narciso raccogliamo oggi una eredità catastrofica: il mito della crescita e dell'espansione fine a se stessa ha mostrato la corda, lo spettacolo iperedonista si è rivelato un circo vuoto e melanconico. In questo contesto, una nuova figura sembra rappresentare il disagio...

Vuoi Acquistarlo?

Giorgio Napolitano. La traversata da Botteghe Oscure al Quirinale

Paolo Franchi
Giorgio Napolitano. La traversata da Botteghe Oscure al Quirinale
 

A Napoli, al liceo Umberto I, durante la guerra, Giorgio Napolitano studia con Raffaele La Capria, Francesco Compagna, Antonio Ghirelli, Giuseppe Patroni Griffi, Francesco Rosi, Maurizio Barendson, Rosellina Balbi. A Padova, dove è sfollato con la famiglia, incontra illustri accademici come Manara Valgimigli e Concetto Marchesi. E questa la temperie culturale che spinge il giovane Napolitano a scegliere la lotta antifascista e ad avvicinarsi al Partito comunista, in cui farà la gavetta nelle sezioni locali prima di essere eletto alla Camera nel 1953. In questa accurata biografia, Paolo Franchi racconta la profonda vocazione politica che ha condotto Giorgio Napolitano a condividere e indirizzare il travaglio del suo partito, fino a diventare un esempio indiscusso di autorità morale e politica, anche nella crisi economica e istituzionale che stiamo attraversando.

Vuoi Acquistarlo?

Tutti i libri suggeriti in trasmissione:

Vetrina