Aniene
Disponibile in 1 giorno lavorativo
Prezzo solo online:

€ 12,66

€ 14,90 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Descrizione

Il grande ritorno è stato annunciato da un trailer che già impazza sul web: solo quaranta secondi, in cui un improbabile e ululante Massone incappucciato gestisce da par suo "i poteri occulti del paese", ma sufficienti a scatenare l'entusiasmo dei fan di Corrado Guzzanti per il grande ritorno in tv del loro beniamino: uno speciale in onda il 9 giugno su Sky Uno. Novanta minuti fitti fitti di gag e imitazioni, sempre accompagnato da Marco Mazzocca, fedele scudiero da quasi vent'anni. E, assieme a loro, i comici Max Paiella e Paola Minaccioni. Oltre al Massone, un altro nuovo personaggio in pasto al pubblico: il Mafioso, un vecchio padrino annoiato che caccia i giudici che non gli piacciono. Il resto sono i soliti evergreen: dalla bionda Vulvia al santone Quelo, dall'imitazione del Rutelli romanaccio in stile Alberto Sordi a Prodi fermo alla stazione di Bologna, "dietro la linea gialla, con la sua bella coerenza", mentre passano le stagioni politiche e non. Corteggiato da Gino e Michele che sognavano il baluardo della satira Rai come superstar di Zelig, Guzzanti ha scelto Sky: lo speciale del 9 giugno è una prova generale in grande stile. Perché dopo l'estate si fa sul serio: è già pronto un programma tutto suo per la nuova stagione.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (3)
4 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Conosci l'autore

Biografia

Corrado Guzzanti
Corrado Guzzanti (Roma, 1965) diventa famoso nel 1991 interpretando nello show di Rai3 Avanzi vari personaggi satirici, tra cui l’ormai celeberrimo Rokko Smithersons, reggista de paura. Il fortunato connubio con Serena Dandini porta nei dieci anni successivi Guzzanti a realizzare programmi di satira politica e sociale come Tunnel, Pippo Chennedy Show e L’ottavo nano. Nel 2003, dopo Il caso Scafroglia, le apparizioni televisive cessano drasticamente e Guzzanti si dà al cinema, dove nel 2006 ripropone le stranianti avventure dei Fascisti su Marte. È poi ricomparso sul piccolo schermo interpretando Boris, sit-com satirica di culto sul cinema italiano trasmessa dal canale satellitare Fox e ha portato in giro per l’Italia lo spettacolo teatrale Recital. Per Feltrinelli, Aniene (dvd + libro, 2011).

Dettagli

  • Generefilm
  • Listino:€ 14,90
  • Editore:Feltrinelli
  • Collana:Varia
  • Data uscita:30/11/2011
  • Pagine:64
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788807491177

Parole chiave laFeltrinelli:

umorismo televisivo

Partner

DirectLine
 
Genertel
 
La Repubblica Online
 
 

Su LaEFFE TV

24/04/2015 | 00:20

Les revenants

Quando il passato torna a galla è impossibile ignorarlo. Ma cosa succede quando a fare ritorno è qualcuno che credevamo morto? Su laeffe arriva LES REVENANTS, la serie-rivelazione francese in cui dramma, mistero e sovrannaturale si mescolano dando vita ad una storia suggestiva. Un paesino sulle sponde di un lago, ai piedi di una imponente diga, assiste incredulo al ritorno di alcune persone morte qualche anno prima, che cercano di tornare alla loro vita quotidiana, come se nulla fosse successo. Chi sono? Da dove arrivano? Ma soprattutto, come hanno fatto a tornare? Fabrice Gobert, con la collaborazione dello scrittore Emmanuel Carrére, crea una serie dai ritmi sospesi, in cui sono gli sguardi, i silenzi e il paesaggio a raccontare una storia oscura e impenetrabile, come quelle che solo il miglior cinema europeo sa raccontare. A dare un tocco ancora più enigmatico alla storia ci pensa l’inquietante colonna sonora realizzata dalla band scozzese Mogwai.

24/04/2015 | 01:35

Baise-Moi

Un gruppo di teppisti sequestra e violenta Manu in un cortile. Lo stesso giorno Nadine assiste all'omicidio del suo ragazzo tossicodipendente. Questi episodi segnano l’inizio di una spirale di violenza che sarà difficile da fermare: entrambe portano su di sé lo stesso sentimento di vendetta nei confronti del mondo e non ci metteranno molto a metterlo in pratica.

24/04/2015 | 02:45

Wristcutters

Wristcutters – una storia d’amore è un film diretto dal regista Goran Dukic e tratto dal racconto "Kneller's Happy Campers" dello scrittore israeliano Etgar Keret.La storia vede tutti i suoi protagonisti uniti da un particolare: sono tutti suicidi.I "wristcutters", letteralmente "coloro che si sono tagliati i polsi", vivono una vita parallela alla nostra in un mondo a loro dedicato.Un mondo ai limiti del grottesco in cui cercano di sopportare il loro status tra cicatrici esteriori ed interiori.Wristcutters: un viaggio nell'aldilà che sembra un'aldiqua.

Top Corrado Guzzanti

Visualizza tutti i prodotti