Il mucchio selvaggio

Il mucchio selvaggio

La meravigliosa, inverosimile, epica, disperata storia della telivisione in Italia

di Dotto Giancarlo, Sandro Piccinini

Prenota e ritira

Descrizione

Quella della televisione privata e locale in Italia è un'avventura che inizia a partire dagli anni Settanta , spesso all'interno di modesti bilocali della periferia romana o milanese, e che ha per protagonisti lungimiranti avventurieri con pochi mezzi e smodate ambizioni. Una marcia nel deserto verso la terra promessa rappresentata dalla tivù della divinità, i grandi feticci nazionalpopolari dell'epoca, i Mike Buongiorno, i Baudo, i Biscardi. Gli autori ci presentano un viaggio epico, allucinatorio, quasi sempre spericolato e senza rete in cui ciascun protagonista ha messo in campo le più imprevedibili risorse, sfidando se necessario il pudore e il buonsenso. Uno spaccato dell'italico ingegno, dell'arte di arrangiarsi, ma anche di una vanità e di una voglia di emergere sconfinate, che ha lasciato sul campo feriti, dispersi, spariti per sempre. Quanto a che invece ce l'ha fatta, non sempre ha voglia di ricordare, a se stesso e al mondo che oggi lo celebra, questo oscuro passato da cui proviene.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • Editore:Mondadori
  • Collana:Strade blu
  • Data uscita:13/03/2006
  • Pagine:X-323
  • Formato:brossura
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788804539520

Parole chiave laFeltrinelli:

televisione, radiotelevisioni private

Partner

DirectLine
 
Genertel
 
La Repubblica Online
 
 

Su LaEFFE TV

29/05/2015 | 05:55

Racconti dalle città di mare

In aereo, in treno, in macchina: oggi esistono molti modi per arrivare lontano… Ma in un mondo sempre più connesso e accessibile, che ruolo occupano le città portuali, che, affacciate sul mare, sono state da sempre al centro del commercio internazionale e punti di partenza, o di approdo, per viaggi esotici e avventurosi?In compagnia di Heidi Hollinger, scopriamo come si stiano evolvendo le principali città di mare, i cui porti, protesi sull'acqua, continuano a connettere il familiare con l'esotico, il vicino con il lontano e il noto con l’ignoto.Chicago, Tangeri, Amsterdam, Oslo, Dublino, Seoul, Los Angeles, Auckland, Cartagena, Rio de Janeiro, Mumbai e Shangai: laeffe propone un viaggio affascinante alla scoperta di alcune tra le più importanti città di mare, delle oltre 500000 sparse in tutto il mondo, per ascoltare le loro storie e scoprire i racconti inediti che esse hanno ancora da svelare.

29/05/2015 | 09:40

Posso dormire da voi?

Zaino in spalla, passo lungo e curiosità da vendere: in compagnia del giornalista Antoine de Maximy laeffe parte per un nuovo viaggio intorno al mondo.Armato solo di microcamere, in ognuna delle 21 puntate Antoine chiede a perfetti sconosciuti di farsi ospitare per la notte. Il suo obiettivo? Scoprire la vera essenza dei paesi che visita e il grado di adattabilità e di fiducia dei suoi abitanti: dalla cortesia all’imbarazzo, dalla diffidenza alla curiosità…Antoine è pronto a vivere avventure imprevedibili e a volte persino rischiose!L’unica cosa che gli interessa è… posso venire a dormire da voi?

29/05/2015 | 22:40

Annika

Dagli stessi produttori di Wallander e della trilogia Millennium tratta da Stieg Larsson, a maggio su laeffe arriva dalla Scandinavia una nuova serie crime: protagonista è la reporter ANNIKA BENGTZON, personaggio nato dalle pagine dei best-seller di Liza Marklund.Piena di difetti e testarda, ma anche passionale ed emotiva, Annika si occupa di cronaca nera per il quotidiano svedese Stampa Della Sera. Omicidi, intrighi, scandali politici, ma anche terrorismo, traffico di droga e casi del passato rimasti irrisolti: l’unica cosa che conta per Annika, è scoprire la verità. In una redazione spesso ostile e quasi tutta al maschile, Annika è costantemente messa alla prova, e il coraggio e l’intuito con cui affronta ogni caso a volte non bastano: Annika deve fare i conti anche con un passato complicato tenuto nascosto e una «agitata» vita familiare. Tutti i cinque episodi sono tratti dagli omonimi romanzi di Liza Marklund: I dodici sospetti, Studio Sex, Il lupo rosso, Finché morte non ci separi e Freddo sud.

Evento

05/06/2015

Roma | laFeltrinelli Libri e Musica

Giancarlo Dotto

Top Dotto Giancarlo

Visualizza tutti i prodotti