La casa di nessuno

La casa di nessuno

I mercati in Africa occidentale

di Marco Aime

Subito Disponibile
Prezzo solo online:

€ 14,45

€ 17,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Descrizione

In Africa i mercati sono spazi dove si svolgono eventi sociali di grande importanza. Essi costituiscono fondamentali punti di riferimento spazio-temporale per la comunità che vi partecipano. Inoltre nei mercati si sviluppano relazioni interetniche di mediazione che ne fanno un luogo aperto, spesso contrapposto alla tendenza alla chiusura dei villaggi. Spazio femminile per eccellenza, il mercato africano diventa in alcuni casi strumento di promozione delle donne grazie al cosiddetto petit commerce che costituisce uno stimolo all'organizzazione cooperativa e all'autonomia femminile.

Quarta di copertina

Come suona il proverbio mawri da cui e tratto il titolo, lo spazio del mercato in Africa e una pubblica arena, non legata alle regole del privato. E anche terreno di neutralita politica che favorisce la coesistenza delle popolazioni e sede di attivita che liberano in parte le donne da condizioni di dipendenza. In Africa i mercati sono spazi dove, oltre alle attivita legate allo scambio commerciale, si svolgono eventi sociali di grande importanza; essi costituiscono fondamentali punti di riferimento spazio-temporale per le comunita che vi partecipano. Inoltre nei mercati si sviluppano relazioni interetniche di mediazione che ne fanno un luogo aperto, spesso contrapposto alla tendenza alla chiusura dei villaggi. Spazio femminile per eccellenza, il mercato africano diventa in alcuni casi strumento di promozione delle donne grazie al cosidetto petit commerce che, oltre a contribuire al bilancio familiare, costituisce uno stimolo all'organizzazione cooperativa e all'autonomia femminile.

Dopo aver letto il libro La casa di nessuno di Marco Aime ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Conosci l'autore

Biografia

Marco Aime

Marco Aime insegna Antropologia culturale all'Università di Genova. Presso Einaudi ha pubblicato Eccessi di culture (Vele 2004), Il primo libro di antropologia (Pbe Mappe, 2008), Una bella differenza. Alla scoperta delle diversità nel mondo (ultima edizione Super ET, 2016, con Anna Cossetta), Il dono al tempo di Internet (2010), L'altro e l'altrove. Antropologia, geografia e turismo (Pbe Ns, 2012, con Davide Papotti), La fatica di diventare grandi (Super ET Opera Viva, 2014, con Gustavo Pietropolli Charmet) e Contro il razzismo (2016, con Guido Barbujani, Clelia Bartoli e Federico Faloppa). Per Einaudi ha inoltre curato M. Mauss, Saggio sul dono (Pbe 2002) e l'edizione italiana del Dizionario di antropologia e etnologia (Grandi Opere 2006 e Piccola Biblioteca Einaudi 2009).

Dettagli

Le nostre iniziative


I Nostri Partner


WeBank
 
Hello Bank
Cardif
 
Dogalize

Top Marco Aime

Visualizza tutti i prodotti