007 all'italiana
Disponibile in 5 giorni lavorativi
Prezzo solo online:

€ 29,75

€ 35,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Descrizione

Fra tutti i generi del cinema popolare italiano, quello degli «007 all’italiana» è forse il meno amato e analizzato dai cinefili. Stiamo parlando di centinaia di film ispirati alla nota saga bondiana, che tra il 1964 e il 1967 hanno animato il cinema nostrano, svanendo rapidamente sotto il peso dello «spaghetti western» e del trionfo delle produzioni americane. Dietro la macchina da presa, registi del calibro di Sergio Sollima, Alberto De Martino, Umberto Lenzi, Antonio Margheriti hanno dato vita a una sfilza infinita di 077, 008, 009, Z7, e via dicendo: spie per tutti i gusti e tutte le missioni, da New York a Parigi, passando per Istanbul, Beirut, Ibiza e Marbella. Con loro, una serie di ragazze belle, pericolose e poco vestite, da conquistare – se possibile – senza rimetterci la pelle. E ovviamente i nemici da eliminare, con tutto il loro carico di armi nucleari nascoste, laser ultrapotenti, microfilm segreti e rapimenti di scienziati. Marco Giusti ripercorre – grazie a una serie di incredibili immagini e manifesti originali – questo fantastico immaginario pop, fatto di «film costruiti in pochi mesi, scritti in poche settimane», con «costi minimi, troupe ridottissime, affari sicuri». Un pezzo importante della storia del cinema italiano, folle, creativo e incredibilmente ricco di idee: da riscoprire e rivalutare.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • Generefilm
  • Listino:€ 35,00
  • Editore:Isbn edizioni
  • Data uscita:31/08/2010
  • Pagine:299
  • Formato:brossura
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788876381874

Partner


Cardif
 
Cardif
 
DirectLine
 
Genertel
 

Su LaEFFE TV

05/08/2015 | 03:30

Molto rumore per nulla

Molto rumore per nulla, il film diretto, prodotto e interpretato da Kenneth Branagh e ispirato all'omonima tragicommedia di William Shakespeare.La vicenda inizia con l'arrivo a Messina del principe Pedro d'Aragona al ritorno da imprese d'armi nella corte di Leonato.Uno dei favoriti del principe, il conte fiorentino Claudio, s’innamora della figlia di Leonato, Hero. Il padre approva, il matrimonio sembra definito ma Don Juan, malevolo fratello del principe, cerca in tutti i modi di mettere zizzania.Nel frattempo si assiste a una divertente schermaglia tra Beatrice, nipote di Leonato e il signor Benedetto da Padova, entrambi arguti e sprezzanti le gioie dell'amore. Un farsesco complotto, ordito dal principe Pedro, mira a far cadere l'una nelle braccia dell'altro: il principe Pedro, Leonato e Claudio fanno credere a Benedetto che Beatrice sia innamorata di lui; lo stesso piano è attuato da Hero e dalle sue damigelle con Beatrice.La commedia riprende di pari passo l'originale shakespeariano, rispettandone i tempi drammatici e la filologia del testo. Il film mantiene l'originale ambientazione a Messina, ma è stato interamente girato in una tenuta nei pressi di Greve in Chianti (Firenze).

05/08/2015 | 09:20

Posso dormire da voi?

Zaino in spalla, passo lungo e curiosità da vendere: in compagnia del giornalista Antoine de Maximy laeffe parte per un nuovo viaggio intorno al mondo.Armato solo di microcamere, in ognuna delle 21 puntate Antoine chiede a perfetti sconosciuti di farsi ospitare per la notte. Il suo obiettivo? Scoprire la vera essenza dei paesi che visita e il grado di adattabilità e di fiducia dei suoi abitanti: dalla cortesia all’imbarazzo, dalla diffidenza alla curiosità…Antoine è pronto a vivere avventure imprevedibili e a volte persino rischiose!L’unica cosa che gli interessa è… posso venire a dormire da voi?

05/08/2015 | 21:05

Les revenants

Quando il passato torna a galla è impossibile ignorarlo. Ma cosa succede quando a fare ritorno è qualcuno che credevamo morto?Su laeffe arriva LES REVENANTS, la serie-rivelazione francese in cui dramma, mistero e sovrannaturale si mescolano dando vita ad una storia suggestiva.Un paesino sulle sponde di un lago, ai piedi di una imponente diga, assiste incredulo al ritorno di alcune persone morte qualche anno prima, che cercano di tornare alla loro vita quotidiana, come se nulla fosse successo. Chi sono? Da dove arrivano? Ma soprattutto, come hanno fatto a tornare?Fabrice Gobert, con la collaborazione dello scrittore Emmanuel Carrére, crea una serie dai ritmi sospesi, in cui sono gli sguardi, i silenzi e il paesaggio a raccontare una storia oscura e impenetrabile, come quelle che solo il miglior cinema europeo sa raccontare.A dare un tocco ancora più enigmatico alla storia ci pensa l’inquietante colonna sonora realizzata dalla band scozzese Mogwai.

Top Marco Giusti

Visualizza tutti i prodotti