La complessità culturale

La complessità culturale

L'organizzazione sociale del significato

di Ulf Hannerz

MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE ONLINE

Prenota e ritira

Descrizione

Nelle società complesse le esperienze culturali risultano sempre più differenziate, e la produzione culturale sempre più indeterminata nei propri esiti. La globalizzazione è un processo che investe anche - e forse soprattutto - la cultura, attraverso fenomeni di diffusione non confinabili, policentrismo, innovazione locale prontamente immessa nel circuito globale. Il ruolo cruciale svolto in tal senso dai centri metropolitani viene illustrato da una descrizione dei periodi di intensa produttività culturale in alcune città: la Vienna del lungo crepuscolo asburgico, Calcutta alla massima fioritura dell'India britannica, la San Francisco della beat generation. Introduzione di Arnaldo Bagnasco.

Dopo aver letto il libro La complessità culturale di Ulf Hannerz ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • Editore:Il Mulino
  • Collana:Saggi
  • Data uscita:13/11/1998
  • Pagine:404
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788815066916

Le nostre iniziative


I Nostri Partner


Hello Bank
Cardif
 
Dogalize

Top Ulf Hannerz

Visualizza tutti i prodotti