I diari della motocicletta

I diari della motocicletta

di Walter Salles

Subito Disponibile
Prezzo solo online:

€ 17,85

€ 21,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Descrizione

Il viaggio in motocicletta di Ernesto Guevara e del suo amico Alberto Granado attraverso il continente latinoamericano. Finalmente in dvd il film che ha entusiasmato la critica al Sundance Festival e a Cannes, e il pubblico ai botteghini. Insieme al dvd, il libro Latinoamericana, scritto dallo stesso Che Guevara, da cui è stato tratto il film. Nel 1952 due giovani, Ernesto Guevara e Alberto Granado, si mettono in viaggio per scoprire la vera America latina. Ernesto, 23 anni, è uno studente in medicina; Alberto, 29 anni, è un biochimico. Il film segue i due giovani alla scoperta del continente latinoamericano. Con un senso molto romantico del viaggio, i due amici lasciano la loro città natale in sella a una sgangherata Norton 500 del 1939. L?avventura dura otto mesi, la moto spesso si inceppa e poi si rompe del tutto. Ma i due amici non si scoraggiano e vanno avanti, proseguono a piedi o in autostop. Attraverso le persone incontrate, Ernesto e Alberto cominciano a conoscere meglio un continente diverso dal previsto. Gli incontri e la geografia dei luoghi li emoziona profondamente e imprime un progressivo cambiamento delle loro prospettive. Giungono sulle alture di Machu Picchu dove, tra le maestose rovine, si rivela il significato straordinario dell?eredità degli Inca. In una colonia di lebbrosi sulle rive del Rio delle Amazzoni peruviano, i due prendono a interrogarsi sul valore del progresso determinato dai sistemi economici, così spietati nel lasciare indietro tante persone. Le esperienze nella colonia coltivano nel loro animo il germe degli uomini che diventeranno e segnano il primo passo del percorso etico e politico intrapreso poi nella vita

Premi

Oscar per la"Miglior colonna sonora - Canzone originale" 2005

Dopo aver letto il libro I diari della motocicletta di Walter Salles ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (2)
4 Stelle
 
(0)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Conosci l'autore

Biografia

Walter Salles
Walter Salles, nato nel 1956 in Brasile, si distingue negli anni ottanta come regista di documentari di successo. Il suo esordio nella fiction avviene con il thriller Arte mortale (1991). Si impone all’attenzione internazionale con Foreign Land (1995) che segna la nascita della nuova cinematografia brasiliana. Il suo film successivo, Central do Brasil, ha ricevuto nel 1998 l’Orso d’oro al Festival di Berlino, il Golden Globe, il premio Bafta nel 1999 e due candidature all’Academy Award; Behind the Sun, invece, è stato candidato al Bafta e al Golden Globe nel 2002. I diari della motocicletta (Feltrinelli “Real Cinema”, 2004), che si avvale della produzione di Robert Redford, lo conferma come uno dei massimi registi della sua generazione.

Dettagli

  • Listino:€ 21,00
  • Editore:Feltrinelli
  • Collana:Real Cinema
  • Data uscita:11/11/2004
  • Pagine:128
  • Formato:Illustrato
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788807740022

Le nostre iniziative


I Nostri Partner


WeBank
 
Hello Bank
Cardif
 
Dogalize

Su LaEFFE TV

22/09/2017 | 23:30

L'ISPETTORE WALLANDER

Nella quarta stagione le indagini dell’ispettore nato dalle pagine degli acclamati thriller di Henning Mankell giungono al termine: laeffe presenta in prima visione gli ultimi tre episodi della serie vincitrice di sei premi BAFTA.Per le ultime indagini della sua carriera, Kurt Wallander si divide tra gli spazi aperti e selvaggi del Sudafrica, dove viene incaricato di seguire il caso della scomparsa di un cittadino svedese, e le paludi delle foreste di casa, dove viene rinvenuto il corpo di una donna di mezza età misteriosamente scomparsa tempo prima.Durante le indagini sarà costretto ad affrontare anche i fantasmi del passato e gli affetti personali, in un corsa contro il tempo per ritrovare il suocero di sua figlia Linda, scomparso all’improvviso.In un escalation senza sosta di misteri e colpi di scena, i tre episodi – tratti dai romanzi La leonessa bianca e L’uomo inquieto – costituiscono l’emozionante e perfetto epilogo delle storie dell’ispettore Wallander.

23/09/2017 | 14:45

PER NESSUNA BUONA RAGIONE

“Per nessuna buona ragione” racconta la vita, la carriera e l’estro di uno dei più grandi illustratori dell’epoca moderna: Ralph Steadman.Il film racconta i quindici anni in cui Steadman si è lasciato seguire dalle telecamere del regista Charlie Paul per documentare il suo metodo di lavoro e i suoi incontri, tra cui spiccano ad esempio quelli con Johnny Depp e Terry Gilliam.Steadman è noto soprattutto per essere l'autore delle brillanti illustrazioni che accompagnano le opere di Hunter S. Thompson e per il contributo dato al cosiddetto “gonzo journalism”, nato in America durante la turbolenta epoca della guerra in Vietnam.Tra i suoi numerosi successi, si contano anche le illustrazioni per Alice nel paese delle meraviglie e La fattoria degli animali, le incisioni su autori come Shakespeare e Burroughs e i libri sulla vita di Sigmund Freud e Leonardo da Vinci. 

Top Walter Salles

Visualizza tutti i prodotti