Skin ADV
Hannah Arendt: perché ci riguarda

Hannah Arendt: perché ci riguarda

di Young-Bruehl Elisabeth

Prodotto disponibile | 5 giorni lavorativi
Prezzo online:

€ 15,30

€ 18,00 -15%

Promo combinata: Sconto del 25% se aggiungi 1 titolo
tra questi prodotti

Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Descrizione

Con Le origini del totalitarismo, nel 1951, Hannah Arendt si affermò come uno dei piú importanti filosofi della politica del Novecento. Nei venticinque anni successivi scrisse altri dieci libri e sviluppò una serie di concetti che hanno profondamente influenzato il modo in cui gli uomini hanno affrontato le questioni e i dilemmi posti dalla Seconda guerra mondiale. Le sue idee sono ancora oggi illuminanti su argomenti decisivi come la guerra, il totalitarismo, la «banalità del male», il terrorismo, la globalizzazione. Elisabeth Young-Bruehl, che è stata allieva e amica della Arendt nei primi anni ’70 e su di lei ha scritto la biografia definitiva, con questo saggio ne rivisita opere e pensiero. L’autrice dà risalto agli insegnamenti che il mondo contemporaneo può ancora trarre dalle sue opere, con una particolare attenzione rivolta alla dimensione etica e al modo in cui la sua rivoluzionaria comprensione dell’azione politica sia collegata al perdono e a una promessa di futuro. Inserite all’interno dell’odierno panorama politico, le idee della Arendt acquistano nuova immediatezza e rilevanza. Ancora attuali e cruciali, portano alla luce nuove verità.

Dettagli

Parole chiave laFeltrinelli:

arendt hannah, filosofia occidentale: dal 1900

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Partner

DirectLine
 
Genertel
 
La Repubblica Online
 

Top Young-Bruehl Elisabeth

Visualizza tutti i prodotti