La Mia Thule
MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE ONLINE

Prenota e ritira

Brani

  • TitoloArtistaAlbum
    1 La Mia ThuleFrancesco GucciniLa Mia Thule

Descrizione

Immaginate un mulino in pietra a vista immerso tra i castagni dell’Appennino, in una brumosa giornata d’autunno. Uno spazioso ingresso in cui campeggia una batteria. Una camera con un letto e un pianoforte a coda che occupa quasi tutto lo spazio disponibile. Un salotto i cui divani sono stracolmi di strumenti. E una grande cucina dove, per un mese intero, si ritrovano un cantautore, i suoi musicisti, i tecnici e gli amici che talvolta vengono a curiosare. Questo è lo scenario, magico ed inusuale, in cui sono ambientati i 115’ minuti del film “Francesco Guccini. La mia Thule”, ideato e diretto da Francesco Conversano e Nene Grignaffini.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (2)
4 Stelle
 
(0)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Qualità audio
 
Interpretazione
 
Packaging
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Conosci l'autore

Biografia

Francesco Guccini
Francesco Guccini è nato a Modena nel 1940, scrive, suona e canta canzoni. Con Feltrinelli ha pubblicato Croniche epafaniche (1991) e Vacca d’un cane (1993). Ricordiamo inoltre: Cittanòva blues (Mondadori, 2003), La legge del bar e altre comiche (Mondadori, 2005), Icaro (Mondadori, 2008), Non so che viso avesse (con Alberto Bertoni; Mondadori, 2010), Malastagione e Appennino di sangue (entrambi con Loriano Macchiavelli; Mondadori, 2011), Diario delle cose perdute (Mondadori, 2012) e Storia di altre storie (con Vincenzo Cerami; Piemme, 2012).

Dettagli

  • Etichetta:Limentra [Limentra]
  • Data uscita:21/03/2013
  • Nr Pezzi:1
  • Supporto:DVD musicali
  • EAN:8053676350018

Partner


Cardif
 
Cardif
 
DirectLine
 
Genertel
 

Su LaEFFE TV

05/09/2015 | 14:10

Posso dormire da voi?

Zaino in spalla, passo lungo e curiosità da vendere: in compagnia del giornalista Antoine de Maximy laeffe parte per un nuovo viaggio intorno al mondo.Armato solo di microcamere, in ognuna delle 21 puntate Antoine chiede a perfetti sconosciuti di farsi ospitare per la notte. Il suo obiettivo? Scoprire la vera essenza dei paesi che visita e il grado di adattabilità e di fiducia dei suoi abitanti: dalla cortesia all’imbarazzo, dalla diffidenza alla curiosità…Antoine è pronto a vivere avventure imprevedibili e a volte persino rischiose!L’unica cosa che gli interessa è… posso venire a dormire da voi?

Top Francesco Guccini

Visualizza tutti i prodotti