Skin ADV

Spedizione GRATIS con €19 di spesa o con ritiro nei NEGOZI (Contrassegno escluso)

L'illusione del bene

di Cristina Comencini

Prezzo online:

€ 6,37

€ 7,50 -15%

Subito disponibile

Aggiungi

Sinossi

Il protagonista è un uomo svuotato, malinconico, deluso. Ha creduto con passione all'ideale comunista e, dopo quasi dieci anni, non si è ancora del tutto rassegnato al crollo di un mondo e alla resa di quanti, come lui, avevano coltivato quella fede politica. Mario ha creduto con altrettanta passione nella famiglia, e ha cercato di crearsene una: non ci è riuscito, nonostante abbia cresciuto con dedizione e con pazienza prima i figli della moglie e poi quello nato dal suo matrimonio. E nemmeno le dinamiche del fallimento del rapporto coniugale gli sono poi molto chiare: l'amore che lo lega ai tre figli rimane dunque l'unica certezza della sua vita. Anche sul fronte professionale - è giornalista televisivo - sente fatiche e stanchezze: con la vittoria della destra è stato epurato e adesso vivacchia in radio, senza più desideri né ambizioni. L'incontro occasionale con Sonja, una giovane pianista russa che vive con l'altera nonna e la figlia di pochi anni, lo risucchia in una storia tragica e misteriosa che di donna in donna risale verso il tassello mancante, verso quel buio di domande senza risposta che è diventato il suo tormento.

Altre informazioni

Recensioni

ancora fiducia a Cristina

Scritto da andreoli il 01 dicembre 2010

un libro lento, malinconico, forse a tratti un pò esagerato.Il linguaggio efficace della comencini si perde un pò nelle elucubrazioni tristi e malinconiche del protagonista, che sembra vivere soltanto per trovare il modo di continuare ad essere comunista senza vergognarsene e senza doversi giustificare. Un pò come molti di noi

VOTA QUESTA RECENSIONE (0 voti) - (0 voti)

La mia recensione

Top Cristina Comencini

Tutti i prodotti

Top Cristina Comencini

Tutti i prodotti