Skin ADV

Spedizione GRATUITA su tutto il Catalogo! Solo per il territorio italiano.

Omero, Iliade

di Alessandro Baricco

Prezzo online:

€ 5,95

€ 7,00 -15%

Subito disponibile

Aggiungi

Sinossi

Nato da un grande progetto di rilettura del poema omerico destinato alla scena teatrale, il volume smonta e rimonta l'Iliade creando 24 monologhi più uno, corrispondenti ad altrettanti personaggi del poema e al personaggio di un aedo che ci racconta, in chiusura, l'assedio e la caduta di Troia. Un "concertato" di voci che discutono della guerra, la guerra come desiderio, destino, fascinazione, condanna.

Altre informazioni

Scelti per voi dai nostri librai

laFeltrinelli Librerie - Como

Scritto da Debora il 17 maggio 2011

Baricco scrive la sua versione in prosa di uno dei più famosi poemi omerici. Ne emerge un resoconto dettagliato della guerra di Troia vista con gli occhi dei suoi protagonisti diretti

Leggi tutte le recensioni

Recensioni

LA NUOVA BELLA ILIADE.

Scritto da Conda il 06 febbraio 2012

....le gesta degli Achei e dei Troiani incantano il lettore grazie alla scrittura scorrevole e coinvolgente di Baricco.....un' opera riscritta in chiave moderna da consigliare soprattutto ai ragazzi che si affacciano al mondo dell'epica negli anni del liceo.....bellissima la descrizione dell'ira di Achille il quale, appena informato della morte del suo amato Patroclo, si infuria e scatena l'inferno. In realtà in questo libro tutte le descrizioni di Baricco sono perfette....anche quella dello stratagemma ideato da Ulisse, ossia il famoso Cavallo....e dell' incontro tra Achille e Priamo che implora al pricipe acheo la restituzione del cadavere di Ettore....insomma un' ottima rivisitazione del grande poema di Omero!!!!!CONSIGLIATISSIMO!!!!!

VOTA QUESTA RECENSIONE (0 voti) - (0 voti)

Istruttivo e divertente

Scritto da olita il 29 dicembre 2011

C'è chi non ama le rivisitazioni dei grandi classici e in teoria anche io spesso la penso così. Ma questo libro di Baricco farebbe cambiare idea a chiunque. L'Iliade, un testo spesso sconosciuto nei suoi dettagli ai più, viene presentata in chiave moderna e allegorica, avvicinando il lettore al grande capolavoro omerico ma allo stesso tempo allietandolo con il suo ritmo, le sue metafore, le sue poesie... Magari non è la migliore opera di Baricco ma sicuramente merita di essere letta

VOTA QUESTA RECENSIONE (0 voti) - (0 voti)

Omero, Iliade

Scritto da sansoterico il 04 novembre 2011

In questa ennesima perla di letteratura moderna Baricco crea un omaggio all'opera madre della letteratura mondiale. Ovviamente da uno come Baricco non ci si poteva che aspettare una semplice traduzione riassunta dell' opera, infatti oltre al romanzare il tutto lo scrittore elimina completamente gli interventi divini simbolo della grecità classica.Ma grazie a questa modifica rende l'opera più mortale e più vicina a noi creando un ottimo romanzo e anche un'ottima lettura scolastica.

VOTA QUESTA RECENSIONE (0 voti) - (0 voti)

L'iliade: guerre e amori

Scritto da Domalaf il 18 dicembre 2010

Questo libro è di tutt’altro genere: parla di guerra, odio e dolore per colpa di un amore, ma è riuscito a colpirmi lo stesso, facendomi riflettere. Leggerlo non mi è pesato, anzi: mi ha appassionato! È una storia bellissima, anche se spesso sono presenti scene brutali esageratamente descritte che mi hanno suscitato ribrezzo, ma credo che pure questo è servito per immedesimarmi nel personaggio. Citazione preferita: Priamo: “Io devo andare laggiù. E non sarai tu a fermarmi. Se è destino che io muoia presso le navi degli Achei, ebbene, morirò: ma non prima di aver stretto tra le braccia mio foglio, e pianto tutto il mio dolore su di lui”

VOTA QUESTA RECENSIONE (0 voti) - (0 voti)

Un'altra bellezza

Scritto da Ciuccola il 12 novembre 2010

Al di là del testo, organizzato in monologhi pronunciati da alcuni protagonisti della vicenda omerica, merita una notazione particolare la postilla al libro, in cui l'autore in modo provocatorio sfida la guerra nella sua bellezza, riconoscendo il fascino che le armi hanno da sempre esercitato sull'uomo e proponendo la ricerca di un'altra bellezza nella vita di tutti i giorni, che ridia colore alle emozioni spesso esanimi e pallide della nostra esistenza.

VOTA QUESTA RECENSIONE (0 voti) - (0 voti)

Iliade con gli occhi del 2000

Scritto da pirandello95 il 04 settembre 2010

L'Iliade vista con gli occhi del 2000, senza però mutarne lo spirito. Ogni riga è il canto dell'epica dei tempi di Omero fatto da un "aedo" che è dei nostri tempi e che quindi adatta il suo racconto a uno stile che ci è più vicino.

VOTA QUESTA RECENSIONE (0 voti) - (0 voti)

ILIADE

Scritto da GaiaTheReader il 04 settembre 2010

io ho 12 anni e questo libro mi è stato regalato. all'inizio ero molto scettica dato che, avendo studiato a scuola l'iliade, pensavo che sarebbe stato noioso. ma quando ho cominciato a leggerlo il libro mi ha coinvolto molto e mi è piaciuto un mondo! Probabilmente togliendo la parte degli interventi divini è stato tolto anche un "pezzo" dell'Iliade, ma il libro a mio parere è gia bellissimo così.

VOTA QUESTA RECENSIONE (0 voti) - (0 voti)

ottimo ripasso

Scritto da Sikky il 30 agosto 2010

Spesso sui banchi di scuola ci si annoia sulle pagine dell'Iliade, condensata in questo libro diventa una piacevolissima lettura, originale e coinvolgente la scelta di individuare un narratore ad ogni episodio. Un bignami originale!

VOTA QUESTA RECENSIONE (0 voti) - (0 voti)

Dov'è il sale dell'iliade?

Scritto da giulietta93 il 08 settembre 2008

sono d'accordo con bkksa...anche secondo me, se all'Iliade togliamo il Divino, non possiamo più chiamarla Iliade...non mi è piaciuto molto questo "rifacimento" in chiave più "comprensibile" dell'Iliade...certe cose bisogna lasciarle lì, incontaminate :) e se parliamo dell'Iliade, poi...

VOTA QUESTA RECENSIONE (0 voti) - (0 voti)

iliade

Scritto da pao986 il 10 febbraio 2008

l'assenza dell'intervento divino ha un duplice effetto: da una parte ti spinge a ripensare all'opera originale (una sorta di giochetto "chi ha fatto cosa"), dall'altra rende più attuale l'opera, dagli dei omerici alla nostra mera umanità.

VOTA QUESTA RECENSIONE (0 voti) - (0 voti)

Zeus ex machina

Scritto da bkksa il 29 dicembre 2007

Più scolastico che per una lettura disinteressata, il fatto di aver eliminato tutti gli "interventi" divini secondo me ha tolto parte dell'essenza dell'Iliade

VOTA QUESTA RECENSIONE (0 voti) - (0 voti)

La mia recensione

Top Alessandro Baricco

Tutti i prodotti

Top Alessandro Baricco

Tutti i prodotti