Venerdì 16 Febbraio 2018 dalle ore 18:00

SIMONE ZACCHINI

Presentazione del libro CORPI IN ATTESA (Edizioni ETS) di Simone Zacchini.

Il tema del cancro è certamente tra quelli che più di ogni altro chiede di uscire da una visione prettamente biologistica e biotecnologica. Corpi in attesa prova ad affiancare al piano strettamente specialistico dinamiche filosofiche e culturali che da sempre fanno da sfondo a questa terribile patologia. In questa direzione non è tanto l’aspetto psicologico o sociologico che si incontra quanto quello umanistico e filosofico. Ne nasce così un dialogo tra storia della medicina e storia della cultura, tra biologia e filosofia, dialogo che permette di tenere sempre a contatto il piano delle scoperte con quello dei vissuti e delle idee. Così il sentire comune, i modi di “nominare” l’innominabile, le dinamiche di concettualizzazione e il tentativo di dar senso alla galassia dei tumori fanno parte essenziale stessa della storia dei progressi e delle cure. Ne esce un quadro all’interno del quale il cancro non è semplicemente una patologia ma il paradigma stesso di una complessità che è la stessa essenza dell’essere umano.

Ingresso Libero