Arcimboldo

Arcimboldo

Artista milanese tra Leonardo e Caravaggio

 
MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE ONLINE
Prenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Pubblicato in occasione della mostra milanese (la prima nella città natale dell'artista), il volume, monografia completa dell'artista, intende reinserire Arcimboldo nel suo contesto d'origine per capire cosa lo rese così famoso già negli anni milanesi da giustificare la chiamata alla corte degli Asburgo (gli studi naturalistici, le coreografie per cortei e feste, o ancora i ritratti), quali furono le radici culturali che lo portarono all'elaborazione delle teste composte e, infine, quale fu il suo ruolo nello sviluppo dei generi della natura morta e delle "pitture ridicole". La reintroduzione di Arcimboldo nel panorama artistico lombardo a lui coevo e l'indagine approfondita sulle particolarità della cultura milanese del tempo am- plieranno la conoscenza sulle sue peculiari creazioni e al contempo permetteranno di cogliere l'origine dello sviluppo successivo dell'arte lombarda. Non a caso, infatti, proprio da tale ambiente artistico, Caravaggio avrebbe tratto l'ispirazione per creare la più famosa tra tutte le nature morte italiane: “La canestra di frutta”.

Dopo aver letto il libro Arcimboldo di ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (2)
4 Stelle
 
(0)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize