100 anni di Pistoiese. Ediz. illustrata

100 anni di Pistoiese. Ediz. illustrata

di Athos Querci

 
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

36,10

€ 38,00 -5%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Vuoi ricevere informazioni su i tuoi prodotti preferiti?

Incontra il libraio

Descrizione

Rallenta più che puoi, macchina inesorabile del tempo, perché la Pistoiese ha 100 anni ed è doveroso tramandare, con calma, ai posteri le sue vittorie, le sue gioie, le sue sconfitte, le sue lacrime. Voglio scegliere nel grande album della memoria, qualche immagine, qualche episodio, che magari fra tanti anni, chi lo leggerà, capirà cosa sia successo. È il 1° giugno 1980, la Pistoiese ospita il Lecce nel campionato di serie B 79/80. Cielo terso, fa molto caldo, circa spettatori 15.000. Alla Pistoiese basterebbe un solo punto per coronare un sogno impossibile dopo 51 anni. Passano i minuti, passa il primo tempo, non succede praticamente niente. Manca un quarto d'ora alla fine e la partita entra nella sua fase più emotiva. Frustalupi (38 anni), guida l'armata che 90° minuto chiama dei vecchietti, Rognoni (34), Saltutti (33), Lippi (32), Luppi (32), Berni (31), si cercano, si trovano, tengono il pallone, beffeggiano il tempo. I minuti passano, il pubblico si ammutolisce perché si rende conto che sta per avverarsi qualcosa di straordinario. Ma ecco che l'arbitro Altobelli di Roma fischia la fine. È finita, un boato assordante saluta questo straordinario evento. La gente con le bandiere si riversa sulla pista d'atletica e sul prato. Ma è vero? Si è tutto vero, e tutti, ma proprio tutti non riescono a trattenere le lacrime. Piangono i tifosi, dirigenti, giocatori, personale dello stadio, raccattapalle. Ma ecco spuntare, semi spogliati Borgo, Berni, Guidolin, Lippi, che tengono un immenso bandierone e corrono sulla pista festanti seguiti dai tifosi. Vai piano macchina del tempo perché è bello tramandare questi momenti di grande felicità. Tutti si abbracciano e si asciugano gli occhi, anche persone che non si sono mai conosciute. Lo stadio, piano piano si svuota e le bandiere ora sventolano nelle strade, nelle piazze, dai balconi. Pistoia è tutta colorata del colore più bello che c'è, perché è un colore vivo, gioviale, leggero, entusiasmante, dinamico. La gioia continua fin

Dopo aver letto il libro 100 anni di Pistoiese. Ediz. illustrata di Athos Querci ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • GenereCalcio
  • Listino:€ 38,00
  • Editore:Pacini
  • Collana:Volti, spazi, memorie
  • Data uscita:10/12/2020
  • Pagine:816
  • Formato:brossura, Illustrato
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788869958076

Parole chiave laFeltrinelli:

calcio, squadre e club sportivi, gioco del calcio




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize

Top Athos Querci

Visualizza tutti i prodotti