Estraniazione della modernita

Estraniazione della modernita

Percorsi fenomenologici di confine

di Bernhard Waldenfels

 
FUORI CATALOGO

Descrizione

Nelle civiltà premoderne l'ordine sociale si concepisce come l'estensione al mondo umano d'una verità trascendente e immutabile, ritenuta capace di reggere l'universo intero. Con la modernità, questa universale compattezza del Tutto s'interrompe. L'ordine sociale non si configura più come un dato insindacabile, indiscusso e sovrano, ma diventa la posta in gioco di un'elaborazione collettiva. Ciò che Waldenfels chiama "estraniazione della modernità", e che analizza criticamente in questo volume, evoca la rimozione e il disconoscimento d'un simile processo creativo, grazie al quale l'ordine sociale s'istituisce senza poter mai inglobare in sé l'estraneità da cui emerge.

Dopo aver letto il libro Estraniazione della modernita di Bernhard Waldenfels ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • GenereFilosofia
  • Editore:Città aperta
  • Collana:Saggi
  • Data uscita:08/03/2005
  • Pagine:175
  • Formato:brossura
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788881371754




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize

Top Bernhard Waldenfels

Visualizza tutti i prodotti