Diario della rivoluzione

Diario della rivoluzione

di Friedrich Engels

 
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

12,75

€ 15,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Nell’ottobre del 1848 Marx viene eletto presidente dell’Unione operaia di Colonia. Alla fine di settembre del 1848, la città di Colonia insorge, ma contro di essa si dispiega spietata la repressione prussiana. Colonia in quel momento è uno dei punti di forza della Dieta di Francoforte, ma anche la città dove si stampa la prima rivista di Marx, la “Neue Rheinisce Zeitung”, e dove peraltro vive il giovane Engels. Il quale si era già messo in evidenza pochi mesi prima per il suo arrivo a Elberfeld, a capo di un distaccamento di 500 operai di Solingen, per partecipare alla lotta armata. Lo scenario è quella della rivoluzione tedesca del 1848. In conseguenza degli avvenimenti, Engels scappa da Colonia, inseguito da un mandato di cattura. Riparato a Bruxelles, Engels si sposta rapidamente Parigi dove ha modo di osservare attivamente gli esiti della brutale repressione della rivolta operaia del giugno precedente. Ma per lui era necessario tornare in Germania e raggiungere Marx a Colonia, nella speranza, poi realizzata, di una revoca del mandato di cattura. E’ così che Engels si mette immediatamente sul piede di partenza verso la Svizzera, da dove può più facilmente rientrare in Germania. Non aveva soldi, ma aveva tempo ed era un eccellente camminatore. Decide così di fare il viaggio a piedi sino a Ginevra. Per nostra fortuna lascia uno straordinario diario di viaggio destinato alla “Neue Rheinische Zeitung”, rimasto incompiuto e pubblicato postumo da Kautsky nel 1898-99 sulla “Neue Zeit”. Il diario quarantottesco di Engels è un inno bellissimo alla Francia rurale e insieme una severa requisitoria contro l’isolazionismo sociale dei contadini francesi, le cui case, nota Engels camminando, hanno sempre la porta d’ingresso, simbolo dell’apertura al mondo, dalla parte opposta rispetto alla strada. La “belle France”, comunque, è un paese fortunato, “e quasi dappertutto il vino”, che Engels, da buon renano, sempre preferisce a qualunque birra tedesca.

Dopo aver letto il libro Diario della rivoluzione di Friedrich Engels ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • GenereFilosofia
  • Listino:€ 15,00
  • Editore:Shake
  • Collana:Universale
  • Data uscita:04/07/2019
  • Pagine:174
  • Formato:brossura
  • Lingua:Italiano
  • Curatori:Bruno Maffi
  • EAN:9788897109723




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Dogalize
 
Cardif
 
Dogalize
 

Top Friedrich Engels

Visualizza tutti i prodotti