La pena di morte

La pena di morte

(1999-2000)

di Jacques Derrida

 
Disponibile in
5 giorni lavorativi
Prezzo solo online:

15,00

€ 30,00 -50%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

La pena detta capitale, nell’imminenza di una sanzione irreversibile, mette in gioco, con ciò che sembrerebbe da ritenersi imperdonabile, i concetti di sovranità (dello Stato o del capo di Stato – diritto di vita e di morte sul cittadino), di diritto di garanzia, ecc. Il libro percorre grandi esempi paradigmatici (Socrate, Gesù, Hallaj, Giovanna d’Arco) e testi canonici, dalla Bibbia a Camus passando da Beccaria, Locke, Kant, Hugo, così come testi giuridici successivi alla seconda guerra mondiale. Il lavoro si interessa ai movimenti abolizionisti e all’eccezione degli Stati Uniti. Tre grandi questioni hanno dominato la ricerca sui testi e sugli esempi: la sovranità, l’eccezione e la crudeltà.

Dopo aver letto il libro La pena di morte di Jacques Derrida ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize

Top Jacques Derrida

Visualizza tutti i prodotti