Il serpente verde. Un prezioso gioiello della letteratura iniziatica

Il serpente verde. Un prezioso gioiello della letteratura iniziatica

di Johann Wolfgang Goethe

 
Prezzo solo online:

6,80

€ 8,00 -15%
IN USCITA IL 15 OTTOBRE 2018
Prenota

Descrizione

Il Serpente verde è un prezioso gioiello della narrativa iniziatica, scritto da uno dei più grandi autori della letteratura tedesca e mondiale, che fu anche uno dei più illustri massoni d'Europa. Ricchissimo di simbologia esoterica e di riferimenti alchemici, il testo, agile e leggibilissimo, appassiona con il suo suggestivo intreccio narrativo, la singolarità dei personaggi e delle situazioni. Uomini, animali e natura acquistano tutti un significato simbolico, vivendo un'avventura esoterica, finalizzata alla costruzione del tempio dello spirito, alla rinascita iniziatica della luce.

Dopo aver letto il libro Il serpente verde. Un prezioso gioiello della letteratura iniziatica di Johann Wolfgang Goethe ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Conosci l'autore

Biografia

Johann Wolfgang Goethe
Johann Wolfgang von Goethe (Francoforte sul Meno, 1749 - Weimar, 1832) è stato uno dei maggiori scrittori, poeti e drammaturghi europei, un artista e pensatore completo i cui interessi spaziavano dalla teologia alle scienze, dalla musica alla pittura. Non a caso George Eliot lo definì uno dei più grandi letterati tedeschi e l’ultimo uomo universale a camminare sulla terra. Fra le sue opere ricordiamo: I dolori del giovane Werther (1774), Torquato Tasso (1780), Elegie romane (1795), Gli anni di apprendistato di Wilhelm Meister (1796), il poema Arminio e Dorotea (1797), Teoria dei colori (1805), Faust. Parte prima (1808), Il divano occidentale-orientale (1814-1819), Viaggio in Italia (1829), Gli anni di peregrinazione di Wilhelm Meister (1829), l’autobiografia Poesia e verità (1831), Faust. Parte seconda (1831). Feltrinelli ha pubblicato nei “Classici” Faust e Urfaust (1991), I dolori del giovane Werther (1993) e Le affinità elettive (2011).

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


La Feltrinelli Viaggi


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize

Top Johann Wolfgang Goethe

Visualizza tutti i prodotti