L'ira funesta. Il primo caso del maresciallo Valdes

L'ira funesta. Il primo caso del maresciallo Valdes

di Paolo Roversi

 
FUORI CATALOGO

Descrizione

Il Gaggina è un colosso di centotrenta chili, attaccabrighe di professione, con una lunga lista di precedenti penali e un'inesauribile riserva di racconti con cui intrattiene i frequentatori della polisportiva "Piccola Russia" nel paesino della Bassa dove abita. Una mattina la farmacia è chiusa e lui ha finito le pillole che lo tengono calmo. Così, in sella al suo motorino grida insulti di fronte alla caserma dei carabinieri, fa il matto per le strade del paese, picchia un vigile che vuole fargli la multa, poi si barrica in casa agitando una spada da samurai. Quando il corpo di un anziano, trafitto proprio da una spada, viene trovato nei campi, la situazione sembra prendere tutt'altra piega. A sbrogliare la matassa sarà chiamato il burbero maresciallo Omar Valdes, alias "Siluro", in un'indagine ricca di sorprese e di una travolgente ironia.

Dopo aver letto il libro L'ira funesta. Il primo caso del maresciallo Valdes di Paolo Roversi ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

Parole chiave laFeltrinelli:

giallo e mistery




I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize

Top Paolo Roversi

Visualizza tutti i prodotti