Lenin
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

12,35

€ 13,00 -5%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Vuoi ricevere informazioni su i tuoi prodotti preferiti?

Incontra il libraio

Descrizione

"Gor’kij e Lenin si frequentarono per vent’anni, da amici. Prima nel lungo esilio dello scrittore e del rivoluzionario dall’Inghilterra alla Svizzera a Capri. Dopo il 1917 nella Russia della rivoluzione. Non avevano le stesse idee. Gor’kij mancava di ogni trasporto e di ogni passione verso la politica, diffidava dei contadini e non riteneva la Russia un paese ancora adatto al sistema socialista. Ma furono molto amici. Lenin riteneva lo scrittore «un elemento prezioso» per la formazione delle masse mediante le sue opere letterarie. Gor’kij riconosceva nel rivoluzionario una rara miscela di genio politico sincerità e umanità. «Non ho mai incontrato un uomo che sapesse ridere in un modo così contagioso come Vladimir Il’i?». «Un compagno magnifico, un uomo allegro, con un interesse vivo e inesauribile per qualsiasi cosa al mondo». Così, nel 1924, quando appena morto Lenin chiesero allo scrittore russo di farne un ritratto letterario, egli buttò a caldo questi ricordi, pieni di affetto e di ammirazione per un personaggio mitizzato o vituperato su e giù nella storia per la sua azione politica, ma rarissimamente inquadrato come persona in carne e ossa. Non sono sistematici, o cronologici; sono quadri sparsi di situazioni e momenti per l’autore indimenticabili; alla descrizione e alla ricostruzione analitica, Gor’kij preferisce rammentare la battuta, la postura del corpo, la luce che passava nel lampo dello sguardo, per fissare la situazione notevole nell’immaginazione del lettore. Ovviamente vi sfilano decine di protagonisti ed eventi di quell’epoca. Ma non è la politica al centro del mirino. È l’uomo Lenin che Gor’kij vuole, riuscendoci meravigliosamente, scolpire nella memoria. E sorprendere. Il volume riproduce l’edizione a libro del 1927, non più ripubblicata. Gor’kij stesso ne curò una seconda edizione nel 1931 rimaneggiata (probabilmente per l’avvento dello stalinismo che mutava il clima politico), meno fresca spontanea e verace."

Dopo aver letto il libro Lenin di Maksim Gorkij ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize

Top Maksim Gorkij

Visualizza tutti i prodotti