Descrizione

La Divina Commedia è un libro in cui l'autore riversa tutte le sue vicende personali e gli eventi di attualità, ma in generale tutti gli scritti danteschi, dalla Vita Nova al De vulgati eloquentia, hanno questa peculiarità. Ed è proprio a partire dalle tracce disseminate nelle opere, oltre che attraverso documenti e testi dell'epoca, che Marco Santagata, ricostruisce la vita di Dante offrendola al lettore. L'infanzia e l'adolescenza nella dinamica Firenze della seconda metà del '200. Gli studi giovanili mentre le malattie lo tormentavano. Il matrimonio concordato con Gemma e l'amore per Beatrice. L'amicizia con Guido e Lapo e le prime composizioni poetiche. La carriera politica e poi l'esilio. I capolavori dell'età matura e la morte. Raccontandoci la vita di Dante, Marco Santagata ci svela i tratti di una personalità complessa e affascinante, egocentrica e piena di autostima: "seguendo la sua storia constateremo come in ciò che ha visto, fatto o detto, si tratti della nascita di un amore, della morte della donna amata, lui scorga, di volta in volta, un segno del destino, l'ombra di una fatalità ineludibile, la traccia di una volontà esterna".

Dopo aver letto il libro Dante di Marco Santagata ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (2)
4 Stelle
 
(0)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Conosci l'autore

Biografia

Marco Santagata
Marco Santagata (Zocca, 1947) è uno scrittore, critico letterario e docente universitario italiano, vincitore nel 2003 del Premio Campiello con "Il maestro dei santi pallidi" e nel 2006 del Premio Stresa di Narrativa con "L’amore in sé" (entrambi pubblicati da Guanda). Tra i suoi numerosi romanzi e saggi ricordiamo "Papà non era comunista" (il suo esordio pubblicato da Guanda nel 1996) e "Voglio una vita come la mia" (Guanda, 2008). Marco Santagata è anche il curatore delle opere di Dante nell’edizione Meridiani Mondadori ed è l’autore della biografia "Dante, Il romanzo della sua vita" (Mondadori, 2012; Premio Comisso 2013).

Dettagli

  • Editore:Mondadori
  • Collana:Le scie
  • Data uscita:28/08/2012
  • Pagine:480
  • Formato:rilegato
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788804620266




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize
 
Dogalize

Top Marco Santagata

Visualizza tutti i prodotti