Il Califfato del terrore

Il Califfato del terrore

di Maurizio Molinari

 

Descrizione

L’Isis, lo Stato Islamico gestito da istituzioni create dal Califfo Abu Bakr al Baghdadi che evoca gli atroci genocidi di Hitler e Stalin, si basa su un buon sistema amministrativo e su centri di reclutamento. Ma, a differenza di altri gruppi jihadisti, il Califfo sa che per consolidare il consenso l’arma migliore è quella di distribuire pane, acqua e aiuti umanitari, facendo attenzione ad assumere gli ingegneri giusti per gestire dighe e pozzi petroliferi. Maurizio Molinari svela in queste pagine come la ferocia dei tagliagole sia la punta di un iceberg di un fenomeno molto più preoccupante che ricorda le persecuzioni naziste e che incombe minacciosamente anche sull’Occidente.

Dopo aver letto il libro Il Califfato del terrore di Maurizio Molinari ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • Editore:Rizzoli
  • Collana:Saggi italiani
  • Data uscita:29/01/2015
  • Pagine:156
  • Formato:brossura
  • Lingua:
  • EAN:9788817080569




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize

Top Maurizio Molinari

Visualizza tutti i prodotti