Palermo

Palermo

Ipotesi di semiotica urbana

 
MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE ONLINE
Prenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

La nuova identità culturale di Palermo? Passa dagli immigrati e dal loro modo di abitare e usare quegli spazi che gli autoctoni hanno abbandonato: dal centro storico al santuario di Santa Rosalia, dalla Favorita al Foro Italico. A questa conclusione giunge una lunga a complessa ricerca sociosemiotica, di cui questo libro riporta i principali risultati, che ha un carattere al tempo stesso metodologico e conoscitivo. Dal primo punto di vista, il libro costruisce così una nuova metodologia di studi sulla città che integra gli sguardi del geografo, dell’urbanista e dell’etnografo in una più ampia prospettiva di tipo socioculturale e mediatica. Dal secondo punto di vista, esso conduce, per la prima volta su così larga scala, un esperimento conoscitivo che porta a una rivisitazione di alcune aree topiche della città di Palermo.

Dopo aver letto il libro Palermo di ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Dogalize
 
Cardif
 
Dogalize