Nel crepuscolo della probabilità. La medicina tra scienza e etica

Nel crepuscolo della probabilità. La medicina tra scienza e etica

Una filosofia per la medicina

di Paolo Vineis

 
MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE ONLINE
Prenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Vuoi ricevere informazioni su i tuoi prodotti preferiti?

Incontra il libraio

Descrizione

Il saggio indaga la terza via in cui possono confluire teorie scientifiche e riflessioni morali riguardanti le possibilità offerte dalla manipolazione genetica.

Quarta di copertina

Come orientarsi nel conflitto tra una cultura scientistica - secondo la quale tutti i problemi saranno risolti dai nuovi sviluppi della scienza - e una cultura rigidamente ispirata alla «sacralità della vita» o alla «filosofia del sospetto» ? La tesi principale di Vineis è che questo conflitto non è nuovo, e soprattutto può essere superato. Così come nella discussione sulla natura delle leggi scientifiche gli ultimi decenni hanno visto un proliferare di punti di vista alternativi alla sterile contrapposizione tra realisti e relativisti, ugualmente esistono diversi modi efficaci per sottrarsi alle paralizzanti dicotomie della teoria etica (ogni problema è un caso a sé ? oppure il ragionamento morale è l'applicazione di «principi»?) Da un lato, quando trattiamo problemi come la riproduzione assistita o l'aborto, dobbiamo accettare la compresenza di vita biologica e di vita biografica. Dall'altro lato, è evidente dallo studio di esempi concreti che non sono né le riflessioni su casi singoli, né le teorie universali a dominare il campo, quanto piuttosto quelle «di medio livello». A partire da questi paralleli fra teoria della conoscenza ed etica, Vineis sviluppa un'applicazione della teoria dei fuzzy sets al ragionamento morale, arricchita da numerosi esempi e applicazioni pratiche. Sommario: Introduzione. - I. La prova in medicina. II. Probabilità e argomentazione. III.Scienza ed etica: alcune idee di Wittgenstein e S. Weil. IV. La conoscenza metaforica. V. Configurazione e morfologia nel pensiero biologico. VI. Analogie tra la filosofia della scienza e l'etica. VII. Scienza ed etica in medicina: alcuni esempi. VIII. Una rivoluzione copernicana? Da Singer a Dworkin. IX. Grammatiche morali. X. Conclusioni: dalla scienza all'etica. - Bibliografia.

Dopo aver letto il libro Nel crepuscolo della probabilità. La medicina tra scienza e etica di Paolo Vineis ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • GenereFilosofia
  • Editore:Einaudi
  • Collana:Biblioteca
  • Data uscita:07/09/1999
  • Pagine:185
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788806147181




I Nostri Partner


 
Cardif
 
Allianz Direct

Top Paolo Vineis

Visualizza tutti i prodotti