Opere vol. IV Fasti

Opere vol. IV Fasti

Fasti e frammenti

di Publio Ovidio Nasone

 

Descrizione

Il volume riporta il testo latino e la traduzione italiana dei sei libri dei "Fasti" e i frammenti di opere perdute del poeta Ovidio (Medea, Fenomeni, Epigrammi...). I "Fasti" sono un poema elegiaco con cui l'autore si propone di narrare e spiegare, mese per mese, le feste del calendario romano. Il piano originario prevedeva l'articolazione del lavoro in dodici libri, uno per ogni mese del calendario, ma, interrotto dall'esilio, Ovidio ne compose solo sei, relativi alla prima parte dell'anno. Oltre all'intento didascalico è evidente nell'opera anche uno scopo celebrativo dell'antica Roma in accordo con la volontà di restaurazione morale e religiosa di Augusto. Il testo dei "Fasti" pubblicato nel volume è quello dell'edizione Teubneriana più recente.

Dopo aver letto il libro Opere vol. IV Fasti di Publio Ovidio Nasone ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

Parole chiave laFeltrinelli:

politica, religione, raccolte di romanzi, poema




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Dogalize
 
Cardif
 
Dogalize

Top Publio Ovidio Nasone

Visualizza tutti i prodotti