Pornosofia

Pornosofia

Filosofia del pop porno

di Simone Regazzoni

 
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

11,90

€ 14,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Descrizione

Che ci fanno Emmanuel Lévinas e Slavoj Žižek,maestri del pensiero contemporaneo, accanto a Rocco Siffredi e Moana Pozzi, protagonisti di ben altre imprese? Che cosa rende il pop porno, e quindi l’osceno, lo scandaloso, degno oggetto di riflessione filosofica? Cos’è, in una parola, la pornosofia? Dopo aver sgombrato il campo dalla critica politicamente ed eticamente corretta della pornografia, l’autore indaga il nesso fra corpo, amore, perversione, democrazia e, infine, ricerca filosofica.Mentre nella sua pars destruens intende «farla finita con la donna-oggetto», la pornosofia ha come oggetto il concetto più ampio di fiction, chiave di lettura della cultura di massa moderna, di cui la pornografia è l’emblema più estremo e coerente. Regazzoni punta il dito sull’idea di fruizione come esposizione passiva e del tutto acritica al messaggio della fiction, e quindi anche della carnalità più esplicita e fantasiosa: il pop porno, in cui gli attori «fingono di fare ciò che in realtà fanno», abbatte con prepotenza la fragile barriera che divide realtà e finzione.Ma l’interesse dell’autore va ben oltre un banale voyeurismo intellettuale, e respinge qualunque insinuazione di malcelata morbosità o provocazione, tutt’altro, ricollegando l’«amore filosofico» a una «genuina perversione»: «guardare film hard può essere un ottimo pretesto per fare cose perverse come scrivere un libro di filosofia».

Dopo aver letto il libro Pornosofia di Simone Regazzoni ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (2)
4 Stelle
 
(0)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Conosci l'autore

Biografia

Simone Regazzoni
Simone Regazzoni, già allievo di Jacques Derrida, ha insegnato presso l’Università Cattolica di Milano e l’Università di Pavia. Tra i suoi libri, La decostruzione del politico. Undici tesi su Derrida (2006); Nel nome di Chora. Da Derrida a Platone e al di là (2008); Derrida. Biopolitica e democrazia (2012); Derridario. Dizionario della decostruzione (2012, coa-autore); Ti amo. Filosofia come dichiarazione d’amore (2017). È autore di due romanzi editi da Longanesi il cui protagonista è ispirato alla figura di Derrida: Abyss (2014); Foresta di tenebra (2017). Per Feltrinelli ha pubblicato Jacques Deridda. Il desiderio della scrittura (2018).

Dettagli

  • Listino:€ 14,00
  • Editore:Ponte alle grazie
  • Collana:Saggi
  • Data uscita:13/05/2010
  • Pagine:256
  • Formato:brossura
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788879289894




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize
 

Su LaEFFE

22/02/2019 | 14:55

RACCONTI DALLE CITTÀ DI MARE

Taipei, Valparaiso, Roma, Philadelphia, Montevideo, Kuala Lumpur, Portland, Atene, Toronto, Nantes, Glasgow, Budapest e Dakar: su laeffe arriva la quinta entusiasmante stagione dei Racconti dalle città di mare.Alcune delle città più importanti al mondo sono state costruite vicino al mare, diventando luoghi simbolo: porti, città commerciali o mete turistiche.Nella nuova stagione, Sophie Fouron ci accompagna in un percorso in giro per il mondo alla scoperta della loro bellezza, della loro complessità e della loro vera anima.

Top Simone Regazzoni

Visualizza tutti i prodotti