Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

 

Riscopri la musica Jazz

"Cos'è il Jazz? Amico, se lo devi chiedere, non lo saprai mai." - Louis Armstrong
Come diceva Satchmo, c'è poco da chiedere ma molto da ascoltare: ecco una guida per andare alla scoperta della musica jazz e dei suoi protagonisti: 100 anni di storia e di swing. Scopri il meglio della musica jazz più famosa: artisti, album, dischi e brani indimenticabili!

ULTIME NOVITÀ

Il meglio del Jazz in CD uscito nelle ultime settimane, selezionato per voi

DISCOGRAFIA ESSENZIALE

Cinquanta album imprescindibili per scoprire il mondo della musica Jazz e i suoi protagonisti

POKER D'ASSI

Scelti da noi, ma la musica Jazz è costellata di capolavori. Sappiamo bene che ogni appassionato ha i suoi, personali, fantastici quattro.

CD Kind of Blue Miles Davis

Miles Davis

Kind of Blue

Probabilmente l'album Jazz per eccellenza, fu registrato negli studi newyorkesi della Columbia Records. Oltre al leader, Miles Davis, presero parte alle sessions Julian "Cannonball" Adderley, John Coltrane, Wynton Kelly, Bill Evans, Paul Chambers e Jimmy Cobb, nomi che in seguito saranno riconosciuti come giganti della musica afroamericana.

CD A Love Supreme John Coltrane

John Coltrane

A Love Supreme

Il capolavoro di John Coltrane è una suite divisa in quattro parti in cui il grande sassofonista si rivela davvero essere un musicista ispirato da qualcosa di trascendente. Pubblicato in anni di grande fermento sociale e culturale, A Love Supreme è un album tra i più significativi di tutta la musica del '900, ben oltre i confini del Jazz.

CD The Köln Concert Keith Jarrett

Keith Jarrett

The Köln Concert

Salire su un palco e incantare la platea improvvisando al pianoforte: questo fece Keith Jarrett, all'Opera di Colonia, il 24 gennaio 1975. 66 minuti di lunghe improvvisazioni che ipnotizzarono il pubblico in sala e che continuano a farlo con tutti ancora oggi, visto che la registrazione di quel concerto è uno degli album Jazz più venduti di sempre, anche al di fuori della cerchia degli appassionati. 

CD Ella Fitzgerald Sings the Cole Porter Songbook Ella Fitzgerald

Ella Fitzgerald

Sings the Cole Porter Songbook

Primo della serie di otto dischi realizzati dalla cantante dedicati al Great America Songbook, il doppio album “Ella Fitzgerald Sings The Cole Porter Song Book” è considerato uno dei migliori album di jazz vocale mai realizzati. Cole Porter Song Book è stato inserito nel 2000 nella Grammy Hall of Fame, che celebra le registrazioni che hanno "qualità e significato storico".

LE ETICHETTE STORICHE

Un viaggio attraverso la storia della musica Jazz attraverso i cataloghi delle case discografiche da cui da cui tutto è partito

IL JAZZ IN ITALIA

Una grande tradizione jazzistica caratterizza anche il nostro paese. Ecco una selezione dei principali esponenti

IL JAZZ A 33 GIRI

Per la maggior parte della sua storia, il Jazz si è ascoltato in vinile. Abbiamo scelto dei titoli per ricominciare a farlo così.

IL JAZZ NEI LIBRI

Leggere il libro giusto può aiutare. Suggerimenti di ascolto e biografie.

Jazz? Jazz!

Il 26 febbraio 1917 la Original Dixieland Jass Band, di passaggio a New York, registra su disco la propria musica.
È la prima volta che accade e l'operazione riesce perfettamente, tanto che verrà replicata milioni di volte negli ultimi 100 anni.

Ha un secolo di vita, ma è in splendida forma: è la musica Jazz.
Ha vissuto gli anni mitici di New Orleans e delle Big Band, le rivoluzioni del bebop, del cool Jazz, dell'hard bop, del free jazz fino ad ad incontrare il rock e dare vita alla fusion.
Ha attraversato varie epoche mostrando un'enorme capacità di evolversi e aprirsi a nuove tendenze, forte del fatto di essere - come diceva Mr. Sonny Rollins -  quel tipo di musica che può assorbire molte cose e rimanere se stessa.

"La verità è che il jazz non è affatto, né potrebbe essere, una musica universale, ma non è nemmeno un'arte confinata nell'ambito di un ristretto gruppo etnico. E' stato invece, fin dall'inizio e oggi più che mai, una musica compressa e oscillante tra due culture (occidentale e africana), ciascuna delle quali ha fatto sentire su di essa, in diversa misura e in vari modi, il proprio peso, facendo prevalere, a periodi alterni, i propri valori" - Arrigo Polillo