Mi riconosci
Disponibile in 1 giorno lavorativo
Prezzo solo online:

€ 10,20

€ 12,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Descrizione

Mi riconosci è la storia di un'amicizia tra uno scrittore giovane e uno maturo. A quello maturo la storia ha tributato quel che doveva - gli onori, i premi, la fama - però la morte gli ha sbarrato la strada all'improvviso, prima del tempo. Lo scrittore più giovane sa che è un privilegio l'amicizia dello scrittore maturo, ma il vero privilegio è l'azzurro alone di follia che quest'ultimo disegna ogni volta che trascina il più giovane dentro il nonsenso delle cose della vita. Tutto anzi prende le mosse da una straziante nostalgia per l'essere vivi, vivi di sogno, vivi di parole. E il fatto che lo scrittore maturo cominci a morire è un'ingiustizia. È un'ingiustizia che ribalta i ruoli, e chiama la morte al centro del circo. Ed è lì che si affaccia il dolore, e insieme al dolore la dolcezza del commiato, le braccia spalancate di una domanda che resta aperta. Mi riconosci è un racconto sull'amicizia, sulla libertà, e su quei legami necessari con cui la vita sorprende chi l'attraversa. Ma è anche un racconto di vita, in cui è la vita che, sottraendosi, dice che è più forte, che trionfa, sempre superstite, sempre nella luce. Mi riconosci è l'omaggio commovente, profondo e ironico, che Andrea Bajani ha voluto rendere alla memoria di Antonio Tabucchi.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (7)
4 Stelle
 
(0)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Conosci l'autore

Biografia

Andrea Bajani
Andrea Bajani è nato nel 1975. Con Feltrinelli ha pubblicato Mi riconosci (2013) e La gentile clientela (2013), oltre ad alcuni racconti nella collana digitale Zoom. Tra i suoi libri, Cordiali saluti (Einaudi, 2005), Se consideri le colpe (Einaudi, 2007, Premio Super Mondello, Premio Brancati, Premio Recanati), Ogni promessa (Einaudi, 2010, Premio Bagutta) e La mosca e il funerale (nottetempo, 2012). Per il teatro è autore di Miserabili, di e con Marco Paolini, e di 18mila giorni, Il pitone, con Giuseppe Battiston e Gianmaria Testa. Collabora con diversi quotidiani e riviste. I suoi romanzi sono tradotti in molte lingue.

Dettagli

  • Listino:€ 12,00
  • Editore:Feltrinelli
  • Collana:I Narratori
  • Data uscita:06/03/2013
  • Pagine:144
  • Formato:brossura
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788807019432

Partner

DirectLine
 
Genertel
 
La Repubblica Online
 
 

Su LaEFFE TV

21/04/2015 | 23:00

Le avventure del giovane Molière

Tornato a Parigi dopo una lunga tournée in provincia che ha contribuito a portare al successo la sua compagnia teatrale, Molière vorrebbe allestire un grande spettacolo che non sia una farsa. La sua troupe cerca di dissuaderlo perché non è portato per la tragedia - balbetta e respira in controtempo - ma solo l'incontro con una donna misteriosa lo farà desistere e lo porterà a scrivere la sua prima pièce, Il Tartufo.

22/04/2015 | 21:00

Zero rifiuti

Il 22 aprile è il Giorno della Terra, la più grande manifestazione ambientale del pianeta, l’unico momento in cui tutti i cittadini del mondo si uniscono per celebrare la Terra e promuoverne la salvaguardia. Per l'occasione laeffe presenta in prima visione il pluripremiato documentario di Grant Baldwin. I protagonisti del documentario, Grant e Jen, hanno deciso di sfidarsi in una gara decisamente inusuale: uno contro l'ltra vogliono scoprire chi dei due riesce a produrre meno rifiuti in un anno. Un eco-duello in cui chi meno...è meglio! Alternando interviste, comicità e animazioni, il documentario si interroga sullo spreco e prova a capire cosa può fare individualmente ognuno di noi per affrontare il problema. La domanda è semplice: è possibile immaginare un mondo senza rifiuti? La risposta si nasconde dietro ad un duello all'ultima cartaccia...

Top Andrea Bajani

Visualizza tutti i prodotti