Mi riconosci
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

€ 10,20

€ 12,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Descrizione

Mi riconosci è la storia di un'amicizia tra uno scrittore giovane e uno maturo. A quello maturo la storia ha tributato quel che doveva - gli onori, i premi, la fama - però la morte gli ha sbarrato la strada all'improvviso, prima del tempo. Lo scrittore più giovane sa che è un privilegio l'amicizia dello scrittore maturo, ma il vero privilegio è l'azzurro alone di follia che quest'ultimo disegna ogni volta che trascina il più giovane dentro il nonsenso delle cose della vita. Tutto anzi prende le mosse da una straziante nostalgia per l'essere vivi, vivi di sogno, vivi di parole. E il fatto che lo scrittore maturo cominci a morire è un'ingiustizia. È un'ingiustizia che ribalta i ruoli, e chiama la morte al centro del circo. Ed è lì che si affaccia il dolore, e insieme al dolore la dolcezza del commiato, le braccia spalancate di una domanda che resta aperta. Mi riconosci è un racconto sull'amicizia, sulla libertà, e su quei legami necessari con cui la vita sorprende chi l'attraversa. Ma è anche un racconto di vita, in cui è la vita che, sottraendosi, dice che è più forte, che trionfa, sempre superstite, sempre nella luce. Mi riconosci è l'omaggio commovente, profondo e ironico, che Andrea Bajani ha voluto rendere alla memoria di Antonio Tabucchi.

Dopo aver letto il libro Mi riconosci di Andrea Bajani ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (7)
4 Stelle
 
(0)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Conosci l'autore

Biografia

Andrea Bajani
Andrea Bajani è nato nel 1975. Con Feltrinelli ha pubblicato Mi riconosci (2013) e La gentile clientela (2013), oltre ad alcuni racconti nella collana digitale Zoom. Tra i suoi libri, Cordiali saluti (Einaudi, 2005), Se consideri le colpe (Einaudi, 2007, Premio Super Mondello, Premio Brancati, Premio Recanati), Ogni promessa (Einaudi, 2010, Premio Bagutta) e La mosca e il funerale (nottetempo, 2012). Per il teatro è autore di Miserabili, di e con Marco Paolini, e di 18mila giorni, Il pitone, con Giuseppe Battiston e Gianmaria Testa. Collabora con diversi quotidiani e riviste. I suoi romanzi sono tradotti in molte lingue.

Dettagli

Le nostre iniziative


I Nostri Partner


WeBank
 
Hello Bank
Cardif
 
Dogalize

Su LaEFFE TV

29/08/2017 | 21:10

ANNIKA: CRIME REPORTER

Dagli stessi produttori di Wallander e della trilogia Millennium tratta da Stieg Larsson, su laeffe tornano le indagini della reporter Annika Bengtzon, il personaggio nato dalle pagine dei best-seller di Liza Marklund.Oltre alle cinque precedenti indagini - I dodici sospetti, Studio Sex, Il lupo rosso, Finché morte non ci separi e Freddo sud - la serie si arricchisce di un sesto nuovo episodio: IL TESTAMENTO DI NOBEL.Durante la cerimonia per la consegna dei Premi Nobel, Annika è testimone dell’attentato in cui perde la vita una scienziata. Non appena la reporter dà il via alle indagini, scopre però che non tutto è come sembra…Piena di difetti e testarda, ma anche passionale ed emotiva, Annika si occupa di cronaca nera per il quotidiano svedese Stampa Della Sera.Omicidi, intrighi, scandali politici, ma anche terrorismo, traffico di droga e casi del passato rimasti irrisolti: l’unica cosa che conta per Annika è scoprire la verità.Ma il coraggio e l’intuito con cui affronta ogni caso a volte non bastano: Annika deve fare i conti anche con un passato complicato tenuto nascosto e una «agitata» vita familiare. 

03/09/2017 | 21:10

L'ISPETTORE WALLANDER

Nella quarta stagione le indagini dell’ispettore nato dalle pagine degli acclamati thriller di Henning Mankell giungono al termine: laeffe presenta in prima visione gli ultimi tre episodi della serie vincitrice di sei premi BAFTA.Per le ultime indagini della sua carriera, Kurt Wallander si divide tra gli spazi aperti e selvaggi del Sudafrica, dove viene incaricato di seguire il caso della scomparsa di un cittadino svedese, e le paludi delle foreste di casa, dove viene rinvenuto il corpo di una donna di mezza età misteriosamente scomparsa tempo prima.Durante le indagini sarà costretto ad affrontare anche i fantasmi del passato e gli affetti personali, in un corsa contro il tempo per ritrovare il suocero di sua figlia Linda, scomparso all’improvviso.In un escalation senza sosta di misteri e colpi di scena, i tre episodi – tratti dai romanzi La leonessa bianca e L’uomo inquieto – costituiscono l’emozionante e perfetto epilogo delle storie dell’ispettore Wallander.

Top Andrea Bajani

Visualizza tutti i prodotti