Una scuola per Lavinia

Una scuola per Lavinia

di Bianca Pitzorno

Descrizione

Lavinia, piccola fiammiferaia salvata dalla strada grazie all’incontro con una fata e a un magico anello che trasforma le cose in cacca, ora vive con la sua nuova famiglia al Grand Hotel Excelsior Extralusso, immersa negli agi. Ma è tempo di pensare anche alla sua istruzione: l’istituto Prestigio & Successo, frequentato dai rampolli delle più ricche famiglie di Milano, è la scuola giusta! Ma le nuove compagne di classe, insopportabili figlie di papà viziate come dive, prendono di mira Lavinia con i loro scherzi arroganti e lanciano la sua bambola, Petra, fuori dalla finestra. Non sanno che Petra è la magica bambola dell’alchimista, capace di prendere vita e trasformare in oro tutto ciò che beve; e non lo sa nemmeno Milagros, la povera cameriera sudamericana che la trova nell’immondizia e, credendola una bambina abbandonata, se la porta a casa... Età di lettura: da 9 anni.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • Genere6-10 anni
  • Editore:Mondadori
  • Collana:Junior +9
  • Data uscita:12/03/2007
  • Pagine:144
  • Formato:brossura, Illustrato
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788804563426

Parole chiave laFeltrinelli:

narrativa generale (bambini e ragazzi)

Partner


Cardif
 
Cardif
 
DirectLine
 
Genertel
 

Su LaEFFE TV

29/08/2015 | 03:50

Racconti dalle città di mare

In aereo, in treno, in macchina: oggi esistono molti modi per arrivare lontano… Ma in un mondo sempre più connesso e accessibile, che ruolo occupano le città portuali, che, affacciate sul mare, sono state da sempre al centro del commercio internazionale e punti di partenza, o di approdo, per viaggi esotici e avventurosi?In compagnia di Heidi Hollinger, scopriamo come si stiano evolvendo le principali città di mare, i cui porti, protesi sull'acqua, continuano a connettere il familiare con l'esotico, il vicino con il lontano e il noto con l’ignoto.Chicago, Tangeri, Amsterdam, Oslo, Dublino, Seoul, Los Angeles, Auckland, Cartagena, Rio de Janeiro, Mumbai e Shangai: laeffe propone un viaggio affascinante alla scoperta di alcune tra le più importanti città di mare, delle oltre 500000 sparse in tutto il mondo, per ascoltare le loro storie e scoprire i racconti inediti che esse hanno ancora da svelare.

29/08/2015 | 05:35

Posso dormire da voi?

Zaino in spalla, passo lungo e curiosità da vendere: in compagnia del giornalista Antoine de Maximy laeffe parte per un nuovo viaggio intorno al mondo.Armato solo di microcamere, in ognuna delle 21 puntate Antoine chiede a perfetti sconosciuti di farsi ospitare per la notte. Il suo obiettivo? Scoprire la vera essenza dei paesi che visita e il grado di adattabilità e di fiducia dei suoi abitanti: dalla cortesia all’imbarazzo, dalla diffidenza alla curiosità…Antoine è pronto a vivere avventure imprevedibili e a volte persino rischiose!L’unica cosa che gli interessa è… posso venire a dormire da voi?

29/08/2015 | 22:05

Let’s Dance

Classica, moderna, contemporanea, jazz, urbana, terapeutica, sportiva: laeffe racconta in modo inedito il mondo della danza e tutte le sue forme.Nella danza il protagonista è il corpo e ballare significa mettere in gioco il proprio così com’è: perfetto, sgraziato, vecchio, giovane, vestito, nudo…perché la danza è per tutti, qualsiasi sia il contesto in cui si diffonde.Con questa indagine in tre puntate laeffe racconta il mondo della danza nella società del XX e XXI secolo, una storia che osserva il ballo nel suo insieme, sottolineando il rapporto tra le sue diverse forme e i contesti artistici, sociali, politici e culturali in cui si è diffusa.

Top Bianca Pitzorno

Visualizza tutti i prodotti