Modernità all'italiana. Origini e forme dello spettatore globale

Modernità all'italiana. Origini e forme dello spettatore globale

di Caprettini G. Paolo

Disponibile in 9 giorni lavorativi
Prezzo solo online:

€ 13,60

€ 16,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Descrizione

"Modernità all'italiana" definisce uno speciale orizzonte di mutamenti tra media e cinema all'interno della storia unitaria del nostro Paese, individuando snodi storici e questioni teoriche. Tra le "storie", si va dallo sguardo della "piccola vedetta lombarda" narrato da De Amicis agli albori del divismo con la regina Margherita di Savoia, dal corpo della donna-crisi dei primi anni Trenta alla "Contessa di Parma" di Alessandro Blasetti, attraverso le nuove forme della visibilità pubblica rappresentate anche dalla satira politica. Nella seconda parte, le "teorie" muovono dall' "iconosfera italiana", tra fotografia e cinema, per interrogarsi sulle nuove definizioni di relativismo in rapporto allo schermo, dalla magia delle tecniche alle cangianti frontiere dell'immagine.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • Generefilm
  • Listino:€ 16,00
  • Editore:Cartman
  • Collana:Le Muse
  • Data uscita:03/2012
  • Pagine:-
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788889671313

Partner

DirectLine
 
Genertel
 
La Repubblica Online
 
 

Su LaEFFE TV

24/05/2015 | 00:05

Quasi famosi

1973: dopo aver assistito al concerto della sua band preferita, gli Stillwater, il quindicenne William ottiene dalla prestigiosa rivista "Rolling Stone" l'incarico di scrivere un articolo sul tour che il complesso sta effettuando per l'America.Pur assillato a distanza dall'apprensiva madre (che ha già visto allontanarsi da casa la figlia maggiore e gli telefona spesso per raccomandargli di non prendere droghe), William si ritrova "on the road", conosce da vicino i musicisti e si innamora della "groupie" Penny Lane...

24/05/2015 | 02:20

XANADU

Ritorna su laeffe la serie scandalo francese che mette in mostra il sesso per parlare d’amore, lotte di potere e conflitti familiari.Un noir perverso e folle che racconta il sesso come potere e come ambizione, emancipazione, voglia di maternità, desiderio.I protagonisti assoluti del film sono i Valadine, gestori di una casa di produzione di film porno, la Xanadu. All'interno della famiglia, però, iniziano a crearsi dei conflitti...

24/05/2015 | 05:45

Racconti dalle città di mare

In aereo, in treno, in macchina: oggi esistono molti modi per arrivare lontano… Ma in un mondo sempre più connesso e accessibile, che ruolo occupano le città portuali, che, affacciate sul mare, sono state da sempre al centro del commercio internazionale e punti di partenza, o di approdo, per viaggi esotici e avventurosi?In compagnia di Heidi Hollinger, scopriamo come si stiano evolvendo le principali città di mare, i cui porti, protesi sull'acqua, continuano a connettere il familiare con l'esotico, il vicino con il lontano e il noto con l’ignoto.Chicago, Tangeri, Amsterdam, Oslo, Dublino, Seoul, Los Angeles, Auckland, Cartagena, Rio de Janeiro, Mumbai e Shangai: laeffe propone un viaggio affascinante alla scoperta di alcune tra le più importanti città di mare, delle oltre 500000 sparse in tutto il mondo, per ascoltare le loro storie e scoprire i racconti inediti che esse hanno ancora da svelare.

Top Caprettini G. Paolo

Visualizza tutti i prodotti