Modernità all'italiana. Origini e forme dello spettatore globale

Modernità all'italiana. Origini e forme dello spettatore globale

di Caprettini G. Paolo

Disponibile in 9 giorni lavorativi
Prezzo solo online:

€ 13,60

€ 16,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Descrizione

"Modernità all'italiana" definisce uno speciale orizzonte di mutamenti tra media e cinema all'interno della storia unitaria del nostro Paese, individuando snodi storici e questioni teoriche. Tra le "storie", si va dallo sguardo della "piccola vedetta lombarda" narrato da De Amicis agli albori del divismo con la regina Margherita di Savoia, dal corpo della donna-crisi dei primi anni Trenta alla "Contessa di Parma" di Alessandro Blasetti, attraverso le nuove forme della visibilità pubblica rappresentate anche dalla satira politica. Nella seconda parte, le "teorie" muovono dall' "iconosfera italiana", tra fotografia e cinema, per interrogarsi sulle nuove definizioni di relativismo in rapporto allo schermo, dalla magia delle tecniche alle cangianti frontiere dell'immagine.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • Generefilm
  • Listino:€ 16,00
  • Editore:Cartman
  • Collana:Le Muse
  • Data uscita:03/2012
  • Pagine:-
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788889671313

Partner


Cardif
 
Cardif
 
DirectLine
 
Genertel
 

Su LaEFFE TV

04/09/2015 | 01:55

La sorgente dell’amore

In un villaggio situato tra Nord Africa e Medio Oriente le donne del luogo devono compiere ogni giorno una lunga strada irta e ripida per giungere alla sorgente dell'acqua e procurarsene il necessario per vivere, in mezzo alla calura dell'entroterra mediterraneo che oltre a seccare la vegetazione locale, ha inaridito anche i cuori degli uomini, indifferenti alla loro fatica. A volte, però, il ritorno dalla sorgente non è privo di pericoli e capita spesso che alcune donne cadano e che quelle incinte perdano il bambino, venendo poi tacciate di essere sterili.Leila, giovane sposa venuta dal sud, decide di opporsi a questo stato di cose, e aiutata da una anziana quanto carismatica comare del villaggio e dalle altre mogli, inizialmente riluttanti, proclama lo "sciopero dell'amore". L'obiettivo dello sciopero, che lei stessa scoprirà nel corso degli avvenimenti, non è solo quello di rendere gli uomini più partecipi del miglioramento delle condizioni del villaggio, ma anche di una consapevolezza più profonda di ciò che significa essere donna.

04/09/2015 | 04:00

Racconti dalle città di mare

In aereo, in treno, in macchina: oggi esistono molti modi per arrivare lontano… Ma in un mondo sempre più connesso e accessibile, che ruolo occupano le città portuali, che, affacciate sul mare, sono state da sempre al centro del commercio internazionale e punti di partenza, o di approdo, per viaggi esotici e avventurosi?In compagnia di Heidi Hollinger, scopriamo come si stiano evolvendo le principali città di mare, i cui porti, protesi sull'acqua, continuano a connettere il familiare con l'esotico, il vicino con il lontano e il noto con l’ignoto.Chicago, Tangeri, Amsterdam, Oslo, Dublino, Seoul, Los Angeles, Auckland, Cartagena, Rio de Janeiro, Mumbai e Shangai: laeffe propone un viaggio affascinante alla scoperta di alcune tra le più importanti città di mare, delle oltre 500000 sparse in tutto il mondo, per ascoltare le loro storie e scoprire i racconti inediti che esse hanno ancora da svelare.

04/09/2015 | 09:10

Posso dormire da voi?

Zaino in spalla, passo lungo e curiosità da vendere: in compagnia del giornalista Antoine de Maximy laeffe parte per un nuovo viaggio intorno al mondo.Armato solo di microcamere, in ognuna delle 21 puntate Antoine chiede a perfetti sconosciuti di farsi ospitare per la notte. Il suo obiettivo? Scoprire la vera essenza dei paesi che visita e il grado di adattabilità e di fiducia dei suoi abitanti: dalla cortesia all’imbarazzo, dalla diffidenza alla curiosità…Antoine è pronto a vivere avventure imprevedibili e a volte persino rischiose!L’unica cosa che gli interessa è… posso venire a dormire da voi?

Top Caprettini G. Paolo

Visualizza tutti i prodotti