L'equivoco della famiglia

L'equivoco della famiglia

di Chiara Saraceno

Subito Disponibile
Prezzo solo online:

€ 12,75

€ 15,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Descrizione

La famiglia in Italia è continuamente chiamata in causa come soluzione di tutti i problemi – dalla povertà alla disoccupazione giovanile, ai bisogni di cura di bambini, anziani fragili, persone con disabilità. Ma è anche indicata come fonte essa stessa di problemi: i giovani che tardano a diventare autonomi, le donne che non fanno abbastanza figli o che, avendo un lavoro, non hanno abbastanza tempo da dedicare alla cura dei famigliari, i padri troppo assenti, ma anche quelli troppo presenti, troppo accudenti, che minerebbero il principio di autorità. Salvo meravigliarsi della violenza anche omicida che può scaturire da modelli di genere, di maschile e femminile stereotipizzati. Tutti hanno qualche cosa da dire sulla famiglia, su come dovrebbe essere, su che cosa non va in essa e persino su chi abbia diritto di farla o di chiamare la propria una ‘vera’ famiglia, al punto che c’è chi scende in piazza per opporsi a chi chiede il riconoscimento dei propri legami di affetto e solidarietà, anche se questi non corrispondono al modello standard della coppia formata da persone di sesso diverso. In compenso, in Italia, l’attenzione per le famiglie concretamente esistenti, per i loro bisogni, è molto scarsa sul piano delle politiche sociali. E questo rischia di avere conseguenze gravissime per il futuro di tutti.

Dopo aver letto il libro L'equivoco della famiglia di Chiara Saraceno ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Conosci l'autore

Biografia

Chiara Saraceno
Chiara Saraceno, tra i maggiori esponenti della Sociologia italiana, è stata ordinario di Sociologia della famiglia all’Università di Torino e professore presso il Centro di ricerca sociale di Berlino. Attualmente è honorary fellow presso il Collegio Carlo Alberto di Torino. Si è occupata principalmente di questione femminile, sociologia della famiglia, sistemi di welfare e studi sulla povertà. È tra l’altro editorialista di “la Repubblica”. Tra le sue opere più recenti ricordiamo: Sociologia della famiglia (con Manuela Naldini; il Mulino, 2007), Onora il padre e la madre (con Giuseppe Laras; il Mulino, 2010), Conciliare famiglia e lavoro (con Manuela Naldini; il Mulino, 2011), I nuovi poveri. Politiche per le diseguaglianze (con Pierluigi Dovis; Codice, 2011), Cittadini a metà. Come hanno rubato i diritti degli italiani (Rizzoli, 2011). Feltrinelli ha pubblicato Coppie e famiglia. Non è questione di natura (2012; nuova edizione aggiornata, 2016) e Il lavoro non basta. La povertà in Europa negli anni della crisi (2015).

Dettagli

  • Listino:€ 15,00
  • Editore:Laterza
  • Collana:I Robinson
  • Data uscita:30/03/2017
  • Pagine:173
  • Formato:brossura
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788858127438

Le nostre iniziative


I Nostri Partner


WeBank
 
Hello Bank
Cardif
 
Dogalize

Top Chiara Saraceno

Visualizza tutti i prodotti