Bartleby e compagnia
Prenota e ritira

Descrizione

Un impiegato metà Pessoa e metà Kafka scrive un diario fatto di note a piè di pagina che commentano un testo fantasma. Con piglio accessibile e pacato e una raffinata sintesi, tra ammicchi umoristici, citazioni complici e folgoranti interpretazioni di letture, va a caccia dei "bartleby", esseri che ospitano dentro di sé una profonda negazione del mondo e prendono il nome dal famoso scrivano di Melville che preferiva non fare e non parlare. I bartleby finiscono per non scrivere nulla pur avendo tutto il talento necessario, oppure, dopo l'esordio, rinunciano presto alla scrittura (Rimbaud, Rulfo, Salinger) o rimangono paralizzati per sempre. Un bartleby esemplare è il triestino Bobi Bazlen, tratteggiato seguendo Del Giudice. Disseminando felicemente la propria personalità nell'infinito mare delle vicende altrui, il narratore supera l'impasse e conquista la salvezza. Il lettore, dal canto suo, immerso in un'irresistibile galleria di aneddoti, trame e frasi, da Walser a Celan, da Gide a Canetti, da Perec a Savinio, da Socrate a B. Traven, da Beckett a Maupassant, da Magris a Tabucchi, quasi non s'accorge di alcuni preziosi e curiosi personaggi inventati. Un grande libro, ironico ma anche incantato dal sortilegio della parola. Un emozionante breviario per gli innamorati della letteratura.

Dopo aver letto il libro Bartleby e compagnia di Enrique Vila-Matas ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Conosci l'autore

Biografia

Enrique Vila-Matas
Enrique Vila-Matas (Barcellona, 1948) è autore di una vasta, provocatoria e personalissima opera narrativa, insieme intimista e sperimentale, elegante e sfrontata, che include romanzi, volumi di racconti, articoli e saggi. Feltrinelli ha pubblicato Bartleby e compagnia (2002), Il mal di Montano (2005), Parigi non finisce mai (2006), Dottor Pasavento (2008), Storia abbreviata della letteratura portatile (2010), Dublinesque (2010), Esploratori dell’abisso (2011) e Un’aria da Dylan (2012). Cavaliere della Legion d’Onore della Repubblica francese, tradotto in ventinove lingue, ha ottenuto numerosi riconoscimenti internazionali.

Video

Podcast

Enrique Vila-Matas 01

Dettagli


I Nostri Partner


WeBank
 
Hello Bank
Cardif
 
Dogalize

Su LaEFFE TV

24/10/2017 | 00:30

L'ISPETTORE WALLANDER

Nella quarta stagione le indagini dell’ispettore nato dalle pagine degli acclamati thriller di Henning Mankell giungono al termine: laeffe presenta in prima visione gli ultimi tre episodi della serie vincitrice di sei premi BAFTA.Per le ultime indagini della sua carriera, Kurt Wallander si divide tra gli spazi aperti e selvaggi del Sudafrica, dove viene incaricato di seguire il caso della scomparsa di un cittadino svedese, e le paludi delle foreste di casa, dove viene rinvenuto il corpo di una donna di mezza età misteriosamente scomparsa tempo prima.Durante le indagini sarà costretto ad affrontare anche i fantasmi del passato e gli affetti personali, in un corsa contro il tempo per ritrovare il suocero di sua figlia Linda, scomparso all’improvviso.In un escalation senza sosta di misteri e colpi di scena, i tre episodi – tratti dai romanzi La leonessa bianca e L’uomo inquieto – costituiscono l’emozionante e perfetto epilogo delle storie dell’ispettore Wallander.

Top Enrique Vila-Matas

Visualizza tutti i prodotti