Lincoln nel Bardo
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

€ 15,72

€ 18,50 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Descrizione

Febbraio 1862, la Guerra civile è iniziata da un anno, e il presidente degli Stati Uniti, Abraham Lincoln, è alle prese con ciò che sta assumendo tutti i contorni di una catastrofe. Nel frattempo Willie, il figlio prediletto di undici anni, si ammala gravemente e muore. Verrà sepolto a Washington, nel cimitero di Georgetown. A partire da questa scheggia di verità storica - i giornali dell'epoca raccontano che Lincoln si recò nella cripta e aprì la bara per abbracciare il figlio morto - Saunders mette in scena un inedito Aldilà romanzesco popolato di anime in stallo. Il Bardo del titolo, un riferimento al "Libro tibetano dei morti", allude al momento di passaggio in cui la coscienza è sospesa tra la morte e la prossima vita. È questo il limbo in cui si aggirano moltitudini di creature ancora troppo attaccate all'esistenza precedente, come Willie, che non riesce a separarsi dal padre, e il padre, che non riesce a separarsi dal figlio. Accompagnati da tre improbabili guide di ascendenza dantesca, assisteremo allo sconvolgimento prodotto nel mondo di queste anime perse dall'arrivo di Willie Lincoln, che è morto e non lo sa, e di suo padre, il presidente, che è come morto ma deve vivere per il bene del proprio paese. Sentiremo le voci - petulanti, nostalgiche, stizzose, accorate - degli spiriti e il controcanto della storia. Leggeremo nei pensieri di Lincoln e nella mente di suo figlio, uniti da un amore che trascende il dolore e il distacco fisico. Il romanzo si svolge in una sola notte, eppure abbraccia le epoche e arriva fino a noi, spaziando in un territorio dove tutto è po

Video

Dopo aver letto il libro Lincoln nel Bardo di George Saunders ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (2)
4 Stelle
 
(0)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Cosa ne pensa la Stampa

Si preannuncia il romanzo dell'autunno. Saunders è attesissimo nella sua prima prova di romanziere.Silvia Cardinale Pelizzari, finzionimagazine.it
Emozionante e poetico.Laura Pezzino, Vanity Fair
Forse non sarà considerato il libro dell'anno, d'altronde ogni mese esce un libro che dovrebbe esserlo ma questo, a differenza di altri, sarà sicuramente ricordato negli anni.Claudio Marinaccio, blog.iodonna.it
L'approdo di George Saunders al romanzo conferma la sua stupefacente singolarità.Francesca Borrelli, il manifesto
Dopo aver conquistato il mondo con i suoi racconti, George Saunders pubblica il suo primo romanzo: una struggente Spoon River dedicata al presidente americano.Elena Stancanelli, la Repubblica - Robinson
Uno dei massimi scrittori contemporanei americani.Anna Momigliano, Pagina99
Un capolavoroZadie Smith
Come si può vivere, amare e compiere grandi imprese, sapendo che tutto finisce nel nulla.sakura87, La Stamberga dei Lettori
Uno degli autori più amati dell'attuale scena letteraria americana, riflette sul senso della vita partendo dalla scena in cui Abrahm Lincoln in un cimitero piange sulla tomba del figlio.Raffaella De Santis, la Repubblica
Un libro che è già un classico, fantastico come Il maestro e Margherita, definitivo come un racconto di Edgar Allan Poe, coraggioso come tutto quello che somiglia solo a se stesso. Un libro che in America è schizzato subito primo in classifica.Chiara Gamberale, Vanity Fair
Lo scrittore americano racconta lo strazio del presidente Abraham Lincoln per la morte del figlio Willie a soli undici anni.Ugo Piazza, Il Tempo
Saunders è fra gli scrittori statunitensi di maggior talento.Gian Paolo Serino, Il Giornale
L'opera che ha consacrato lo scrittore texano come un grande della letteratura americana... il lettore va incontro a una epifania narrativa e a una discesa nelle profondità dell'animo.Marco Missiroli, Il Corriere della Sera
Incontriamo Willie Lincoln, che è morto ma non lo sa, e suo padre, il presidente Abraham Lincoln, che è come morto ma deve vivere per il bene del proprio paese.Carlo Martinelli, Il Tirreno
Un'altissima qualità di scrittura... Thomas Pynchon ha dichiarato che la sua è una «voce straordinariamente intonata: aggraziata, buia, autentica e divertente, scrive le storie di cui abbiamo bisogno di questi tempi». Gli hanno fatto eco Jonathan Franzen («ottiene l'impossibile senza sforzo: siamo fortunati ad averlo») e Zadie Smith, che si è spinta a definire il romanzo «un capolavoro», mentre perfino la più ostica e temuta dei critici americani, Michiko Kakutani, ha scritto sul New York Timer. «Nessuno scrive con maggior potenza sul concetto di perdita, sfortuna e mancanza di appartenenza».Antonio Monda, D di Repubblica

Conosci l'autore

Biografia

George Saunders
George Saunders (Amarillo, Texas, 1958) ha pubblicato due raccolte di storie, Pastoralia e Il declino delle guerre civili americane. Con il suo lavoro si aggiudicato due volte il National Magazine Award. È stato incluso dal "New Yorker "nella lista dei “venti scrittori per il 21° secolo” e nel 2013 è stato insignito del PEN/Malamud Award, il più prestigioso premio statunitense per gli autori di short stories. La rivista "Time" l’ha inserito fra le 100 persone più influenti del mondo. Feltrinelli ha pubblicato Lincoln nel Bardo (2017), il suo primo romanzo.

Dettagli

Le nostre iniziative


I Nostri Partner


WeBank
 
Hello Bank
Cardif
 
Dogalize

Su LaEFFE TV

22/09/2017 | 23:30

L'ISPETTORE WALLANDER

Nella quarta stagione le indagini dell’ispettore nato dalle pagine degli acclamati thriller di Henning Mankell giungono al termine: laeffe presenta in prima visione gli ultimi tre episodi della serie vincitrice di sei premi BAFTA.Per le ultime indagini della sua carriera, Kurt Wallander si divide tra gli spazi aperti e selvaggi del Sudafrica, dove viene incaricato di seguire il caso della scomparsa di un cittadino svedese, e le paludi delle foreste di casa, dove viene rinvenuto il corpo di una donna di mezza età misteriosamente scomparsa tempo prima.Durante le indagini sarà costretto ad affrontare anche i fantasmi del passato e gli affetti personali, in un corsa contro il tempo per ritrovare il suocero di sua figlia Linda, scomparso all’improvviso.In un escalation senza sosta di misteri e colpi di scena, i tre episodi – tratti dai romanzi La leonessa bianca e L’uomo inquieto – costituiscono l’emozionante e perfetto epilogo delle storie dell’ispettore Wallander.

Top George Saunders

Visualizza tutti i prodotti