Memorie di una geisha

Memorie di una geisha

di Golden Arthur

Disponibile in 1 giorno lavorativo
Prezzo solo online:

€ 10,00

Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Descrizione

Un romanzo, attentamente documentato, che conserva l'immediatezza e l'emozione di una storia vera. Che cosa significa essere una geisha lo apprendiamo così dalla voce di Sayuri che ci racconta la sua storia: l'infanzia, il rapimento, l'addestramento, la disciplina, tutte le vicende che, sullo sfondo del Giappone del '900, l'hanno condotta a diventare la geisha più famosa e ricercata.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (50)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

Partner

DirectLine
 
Genertel
 
La Repubblica Online
 
Venere
 

Su LaEFFE TV

06/03/2015 | 21:15

Mildred Pierce

Nella Los Angeles della grande depressione, Mildred Pierce (Kate Winslet) si separa dal marito e lotta per mantenere se stessa e le sue due figlie. Da semplice cameriera inizia una scalata verso il successo, diventando proprietaria di vari ristoranti, ma l'eccessivo attaccamento nei confronti della figlia maggiore Veda e le scelte sbagliate in fatto di uomini, porteranno Mildred a dover affrontare conseguenze disastrose. La miniserie si basa sull'omonimo romanzo di James M. Cain, già adattato per il cinema nel 1945 con il titolo Il romanzo di Mildred, che valse l'Oscar a Joan Crawford.

06/03/2015 | 21:15

Mildred Pierce

Nella Los Angeles della grande depressione, Mildred Pierce (Kate Winslet) si separa dal marito e lotta per mantenere se stessa e le sue due figlie. Da semplice cameriera inizia una scalata verso il successo, diventando proprietaria di vari ristoranti, ma l'eccessivo attaccamento nei confronti della figlia maggiore Veda e le scelte sbagliate in fatto di uomini, porteranno Mildred a dover affrontare conseguenze disastrose. La miniserie si basa sull'omonimo romanzo di James M. Cain, già adattato per il cinema nel 1945 con il titolo Il romanzo di Mildred, che valse l'Oscar a Joan Crawford.

07/03/2015 | 00:50

Maison Close

In prima visione assoluta laeffe presenta Maison Close: la storia di un bordello e delle ragazze che provarono a sfidare una società intera. La domenica sera è sempre dedicata alle signore, ma questa volta quelle di un Paradiso proibito fatto di sesso, potere e intrighi. Parigi, 1871, il Paradise è la casa chiusa più esclusiva di tutta la città. Le signore che ci lavorano, intrappolate in questo bordello di lusso, vivono ogni giorno nel costante sforzo di liberarsi da questa schiavitù e ottenere la libertà. Tra queste ci sono la giovanissima Rose, giunta in città in cerca di sua madre ma costretta con la forza a prostituirsi, Vera che a 35 anni sa che la fine della sua carriera è vicina ma per liberarsi deve puntare tutto sul barone Du Plessis, il suo cliente più abituale e infine Hortense, la proprietaria del Paradise, che cerca di prendersi cura delle sue ragazze e di resistere alle pressioni di un delinquente in cerca di soldi facili.

Top Golden Arthur

Visualizza tutti i prodotti