La fede dei demoni
Disponibile in 4 giorni lavorativi
Prezzo solo online:

€ 21,25

€ 25,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Descrizione

Molti cristiani credono di individuare il nemico tra i libertini e i lussuriosi, ma i demoni sono piuttosto angeli che ignorano i piaceri della carne. Altri ancora reputano che il demonio si nasconda tra gli atei o gli agnostici, mentre - come ricorda san Giacomo - «i demoni credono e tremano»: non esiste un solo articolo di fede della cui verità essi dubitino! Per di più, essendo puri spiriti, spesso sono famelici di spiritualità. L'essere diabolico non è così lontano ed estraneo come ci si immagina. Questo libro non è un compendio di demonologia, ma una riflessione sulla logica del male, per poterlo riconoscere e combattere. Lo si consideri dunque alla stregua di un piccolo prontuario di battaglia in modo da imparare, come dice san Paolo, a «far pugilato, ma non come chi batte l'aria».

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • Listino:€ 25,00
  • Editore:Marietti
  • Collana:Saggistica
  • Data uscita:26/08/2010
  • Pagine:304
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788821165252

Partner

DirectLine
 
Genertel
 
La Repubblica Online
 
 

Su LaEFFE TV

05/05/2015 | 09:50

Posso dormire da voi?

Zaino in spalla, passo lungo e curiosità da vendere: in compagnia del giornalista Antoine de Maximy laeffe parte per un nuovo viaggio intorno al mondo. Armato solo di microcamere, in ognuna delle 21 puntate Antoine chiede a perfetti sconosciuti di farsi ospitare per la notte. Il suo obiettivo? Scoprire la vera essenza dei paesi che visita e il grado di adattabilità e di fiducia dei suoi abitanti: dalla cortesia all’imbarazzo, dalla diffidenza alla curiosità…Antoine è pronto a vivere avventure imprevedibili e a volte persino rischiose! L’unica cosa che gli interessa è… posso venire a dormire da voi?

05/05/2015 | 21:00

Annika

Dagli stessi produttori di Wallander e della trilogia Millennium tratta da Stieg Larsson, a maggio su laeffe arriva dalla Scandinavia una nuova serie crime: protagonista è la reporter ANNIKA BENGTZON, personaggio nato dalle pagine dei best-seller di Liza Marklund. Piena di difetti e testarda, ma anche passionale ed emotiva, Annika si occupa di cronaca nera per il quotidiano svedese Stampa Della Sera. Omicidi, intrighi, scandali politici, ma anche terrorismo, traffico di droga e casi del passato rimasti irrisolti: l’unica cosa che conta per Annika, è scoprire la verità. In una redazione spesso ostile e quasi tutta al maschile, Annika è costantemente messa alla prova, e il coraggio e l’intuito con cui affronta ogni caso a volte non bastano: Annika deve fare i conti anche con un passato complicato tenuto nascosto e una «agitata» vita familiare. Tutti i cinque episodi sono tratti dagli omonimi romanzi di Liza Marklund: I dodici sospetti, Studio Sex, Il lupo rosso, Finché morte non ci separi e Freddo sud.

06/05/2015 | 21:00

VINICIO CAPOSSELA

Protagonista del mercoledì dedicato alle voci degli autori per il ciclo “Secondo me” di laeffe è Vinicio Capossela: l’artista irpino racconta un viaggio reale, geografico e fantastico, nei luoghi, nell'immaginario, nelle storie e nei personaggi del suo nuovo romanzo edito da Feltrinelli e candidato al Premio Strega. Calitri, Alta Irpinia, incrocio e ombelico di molti Sud d’Italia, diventa per il neo viandante Capossela meta e crucistrada, incrocio di destini, perché “un paese è la cosa più cosmopolita, perché ci racconta tutti i paesi del mondo”. Un viaggio e un racconto sensibile e personale, narrato e vissuto in prima persona da Vinicio Capossela, “nelle terre degli avi” per rispondere al bisogno più antico, “conosci te stesso”. È in questi luoghi che l’ispirazione letteraria di Vinicio Capossela è diventata realtà, restituendo tra sacro e profano il ritratto di un’Italia ai margini, che rischia di essere abbandonata e dimenticata ma che ha ancora molto  da raccontare: i suoi abitanti, le tradizioni popolari, gli sposalizi, le musiche folk, le bellezze architettoniche e paesaggistiche. Un luogo immaginario che diventa reale, uno spazio fisico che diventa immaginazione. Scopri di più sul nuovo libro “Il paese dei coppoloni”: http://www.lafeltrinelli.it/libri/vinicio-capossela/paese-coppoloni/9788807031274         

Top Hadjadj Fabrice

Visualizza tutti i prodotti