La coscienza di Zeno. Ediz. integrale

La coscienza di Zeno. Ediz. integrale

di Italo Svevo

Subito Disponibile
Prezzo solo online:

€ 3,31

€ 3,90 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Descrizione

La storia di Zeno Cosini, inetto a vivere: una specie di marionetta tirata da fili che quanto più egli indaga, gli sfuggono. Una coscienza inutile a mutare un destino che sembra ineluttabile. È il capolavoro di Svevo, la prima storia italiana dove entra prepotentemente in scena la psicanalisi come coprotagonista; forse il più grande romanzo del Novecento italiano e uno dei maggiori della letteratura europea di questo secolo.

Dopo aver letto il libro La coscienza di Zeno. Ediz. integrale di Italo Svevo ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (25)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Conosci l'autore

Biografia

Italo Svevo
Italo Svevo (pseudonimo di Ettore Schmitz) nasce a Trieste il 19 dicembre 1861 in una benestante famiglia ebraica, da madre friulana e padre tedesco, compie gli studi medi in Baviera, dove completa l’apprendimento del tedesco. Causa il dissesto finanziario dell’impresa del padre, nel 1880 abbandona gli studi e trova impiego presso una banca dove rimarrà per vent’anni. Intanto nelle ore libere legge i maggiori classici europei, appassionandosi alla filosofia di Schopenhauer e più tardi al pensiero di Freud. Sposatosi con Livia Veneziani, nel 1899 entra nell’azienda del suocero, assumendone in seguito la direzione. Dopo varie pagine di apprendistato, nel 1890 pubblica sulla rivista “L’Indipendente”, un giornale di vaga ispirazione socialista, la novella L ’assassinio di via Belpoggio. Il primo romanzo Una vita (1892) e il secondo Senilità (1898) passano pressoché inosservati. Per Svevo inizia un lungo periodo di silenzio, interrotto solo nel 1923 dal suo capolavoro La coscienza di Zeno, terzo capitolo di una ideale trilogia. Nel 1925 in seguito a una favorevole recensione di Eugenio Montale esplode il “caso Svevo”. L’anno seguente, grazie all’amicizia di James Joyce e ai lusinghieri articoli di Valéry Larbaud e Bénjamin Cremieux, la sua fama si estende anche all’estero. Tre le opere postume: La novella del buon vecchio e della bella fanciulla (1930), il romanzo breve Corto viaggio sentimentale (1949), il volume Saggi e pagine sparse (con frammenti per un possibile seguito della storia di Zeno, 1950) e sei Commedie (tra le quali Il marito, 1960). Muore il 13 settembre 1928 a Motta di Livenza, presso Treviso. Feltrinelli ha pubblicato nei “Classici” La coscienza di Zeno (1993, 2014), Senilità (2008) e la prefazione di Svevo a Gente di Dublino (2013) di James Joyce.

Dettagli

  • Listino:€ 3,90
  • Editore:Newton Compton
  • Collana:MiniMammut
  • Data uscita:22/05/2014
  • Pagine:336
  • Formato:Tascabile
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788854165472

Parole chiave laFeltrinelli:

narrativa classica (prima del 1945)

Le nostre iniziative


I Nostri Partner


Hello Bank
Cardif
 
Dogalize

Su LaEFFE TV

29/04/2017 | 16:15

ANNIKA: CRIME REPORTER

Dagli stessi produttori di Wallander e della trilogia Millennium tratta da Stieg Larsson, su laeffe tornano le indagini della reporter Annika Bengtzon, il personaggio nato dalle pagine dei best-seller di Liza Marklund.Oltre alle cinque precedenti indagini - I dodici sospetti, Studio Sex, Il lupo rosso, Finché morte non ci separi e Freddo sud - la serie si arricchisce di un sesto nuovo episodio: IL TESTAMENTO DI NOBEL.Durante la cerimonia per la consegna dei Premi Nobel, Annika è testimone dell’attentato in cui perde la vita una scienziata. Non appena la reporter dà il via alle indagini, scopre però che non tutto è come sembra…Piena di difetti e testarda, ma anche passionale ed emotiva, Annika si occupa di cronaca nera per il quotidiano svedese Stampa Della Sera.Omicidi, intrighi, scandali politici, ma anche terrorismo, traffico di droga e casi del passato rimasti irrisolti: l’unica cosa che conta per Annika è scoprire la verità.Ma il coraggio e l’intuito con cui affronta ogni caso a volte non bastano: Annika deve fare i conti anche con un passato complicato tenuto nascosto e una «agitata» vita familiare. 

Top Italo Svevo

Visualizza tutti i prodotti