Sorgo rosso
MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE ONLINE

Prenota e ritira

Descrizione

La storia epica, grandiosa di questo capolavoro della letteratura cinese contemporanea, si staglia sullo sfondo degli sconfinati campi di sorgo "che in autunno scintillano come un mare di sangue". Dal banditismo degli anni Venti, alla cruenta invasione giapponese degli anni Trenta e Quaranta, fino al periodo che precedette la Rivoluzione culturale, Sorgo rosso racconta le avventure e gli amori del bandito Yu Zhan'ao e della sua famiglia, in un affresco che ritrae un intero popolo, tutto un Paese. Un Paese dalle campagne brulicanti di anime sperdute - contadini, soldati, monaci buddisti, maghi taoisti - in cui "un vento maschio spazza una terra femmina" e il sangue versato è "morbido e liscio come piume d'uccelli".

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (4)
4 Stelle
 
(0)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

Partner

DirectLine
 
Genertel
 
La Repubblica Online
 
Venere
 

Su LaEFFE TV

04/03/2015 | 23:30

Borgen

Per le prossime elezioni europee SCEGLI BORGEN! Tutto quello che dovete sapere sulla politica!Intrighi, scandali, ricatti: scopriamo in compagnia di Birgitte Nyborg cosa succede dentro le stanze del potere!Premiata ai Bafta 2012, esportata in UK e US, è il più grande successo europeo degli ultimi tempi.  

05/03/2015 | 01:45

Emma

Emma è bella, intelligente e ricca. Non pensa affatto al matrimonio, e sembra immune all'amore romantico e al desiderio. E così tanto le piace intromettersi nelle scelte d’amore degli altri. Ma quando prenderà Harriet Smith sotto la sua ala, tutti i suoi piani volgeranno al disastro.

06/03/2015 | 21:15

Mildred Pierce

Nella Los Angeles della grande depressione, Mildred Pierce (Kate Winslet) si separa dal marito e lotta per mantenere se stessa e le sue due figlie. Da semplice cameriera inizia una scalata verso il successo, diventando proprietaria di vari ristoranti, ma l'eccessivo attaccamento nei confronti della figlia maggiore Veda e le scelte sbagliate in fatto di uomini, porteranno Mildred a dover affrontare conseguenze disastrose. La miniserie si basa sull'omonimo romanzo di James M. Cain, già adattato per il cinema nel 1945 con il titolo Il romanzo di Mildred, che valse l'Oscar a Joan Crawford.