Il meglio che possa capitare a una brioche

Il meglio che possa capitare a una brioche

di Pablo Tusset

Disponibile in 5 giorni lavorativi
Prezzo solo online:

€ 6,80

€ 8,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Descrizione

Guappo e un po’ cialtrone, Pablo Miralles è un personaggio finto-burbero che si sforza di apparire cinico e baro senza mai riuscirci del tutto. Sembra un degno rivale di Carvalho e riesce a muoversi con grande leggerezza nel ritmo di una frenetica Barcellona che, pur mantenendo la sua irripetibile identità, diventa nel racconto un eccentrico paradigma della metropoli occidentale.

Quarta di copertina

Cosa succede quando Pablo Baloo Miralles, trentenne disadattato e arrogante, fannullone, misogino, puttaniere, oltre che pecora nera e noto filosofo della Rete, si trova coinvolto in un mistero nel quartiere più "figo" di Barcellona? A bordo di un coupé con aria da pantera Bagheera e con un senso dell'umorismo brillante, originale e pungente, Pablo ci guida nei meandri di una storia ricca di allegri sprazzi alcolici, divagazioni veneree e pagine web dal dubbio contenuto, sulle tracce di suo fratello Sebastian, detto The First, presidente della Miralles & Miralles, la prospera azienda di famiglia. Una fuga con l'amante? La vendetta di qualche impostore della concorrenza? Un rapimento? L'agitazione dei familiari costringe Pablo a improvvisarsi detective. Proiettato in un'esilarante avventura al fianco dell'amica Fina, eroina naYf, si ritroverà prigioniero nei labirinti di un'inquietante Fortezza, cittadella invisibile, celata nelle viscere di un'inedita Barcellona dalle mille meraviglie. "Il meglio che possa capitare a una brioche è di essere imburrata: questo ho pensato, mentre ne spalmavo una tagliata a metà con margarina vegetale in offerta, me lo ricordo bene. Come mi ricordo che stavo per affondarci i denti quando è suonato il telefono..." "Il romanzo più interessante e divertente che abbia letto negli ultimi tempi: un occhio capace di calamitare tutte le informazioni, tutta la cultura, tutta la nostalgia per modi di stare al mondo irrimediabilmente perduti." Manuel Vazquez Montalban

leggi un anteprima

Dopo aver letto il libro Il meglio che possa capitare a una brioche di Pablo Tusset ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (12)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Conosci l'autore

Biografia

Pablo Tusset
Pablo Tusset è nato nel 1965 a Barcellona e lavora nel campo dell’informatica. Feltrinelli ha pubblicato Il meglio che possa capitare a una brioche (2002), il suo primo romanzo, e Nel nome del porco (2007).

Dettagli

Le nostre iniziative


I Nostri Partner


WeBank
 
Hello Bank
Cardif
 
Dogalize

Su LaEFFE TV

22/09/2017 | 23:30

L'ISPETTORE WALLANDER

Nella quarta stagione le indagini dell’ispettore nato dalle pagine degli acclamati thriller di Henning Mankell giungono al termine: laeffe presenta in prima visione gli ultimi tre episodi della serie vincitrice di sei premi BAFTA.Per le ultime indagini della sua carriera, Kurt Wallander si divide tra gli spazi aperti e selvaggi del Sudafrica, dove viene incaricato di seguire il caso della scomparsa di un cittadino svedese, e le paludi delle foreste di casa, dove viene rinvenuto il corpo di una donna di mezza età misteriosamente scomparsa tempo prima.Durante le indagini sarà costretto ad affrontare anche i fantasmi del passato e gli affetti personali, in un corsa contro il tempo per ritrovare il suocero di sua figlia Linda, scomparso all’improvviso.In un escalation senza sosta di misteri e colpi di scena, i tre episodi – tratti dai romanzi La leonessa bianca e L’uomo inquieto – costituiscono l’emozionante e perfetto epilogo delle storie dell’ispettore Wallander.

Top Pablo Tusset

Visualizza tutti i prodotti