Il mondo perduto

Il mondo perduto

I cortometraggi di Vittorio De Seta. 1954-1959. DVD. Con libro

di Vittorio De Seta

MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE ONLINE

Prenota e ritira

Descrizione

Nel 1954 Vittorio De Seta gira sei documentari in Sicilia ("Lu tempu di li pisci spata", "Isole di fuoco", "Surfarara", "Pasqua in Sicilia", "Contadini del mare", "Parabola d'oro"). Fortemente innovativi, sono subito riconosciuti a livello internazionale. Nel '58-59 dirige altri quattro importanti cortometraggi, in Sicilia ("Pescherecci"), in Sardegna ("Pastori di Orgosolo"; "Un giorno in Barbogia"), in Calabria ("I dimenticati"). De Seta rivolge sempre il suo sguardo partecipe a realtà già allora minacciate da "uno sviluppo senza progresso", donando una preziosa testimonianza di riti, usanze e saperi ormai scomparsi. E lo fa senza trascurare la bellezza delle inquadrature, le innovazioni tecniche più recenti e l'eredità del cinema più importante del mezzo secolo precedente.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (1)
4 Stelle
 
(0)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • Generefilm
  • Editore:Feltrinelli
  • Collana:Real Cinema
  • Data uscita:30/10/2008
  • Pagine:160
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788807740343

Parole chiave laFeltrinelli:

documentari, cortometraggi

Partner

DirectLine
 
Genertel
 
La Repubblica Online
 
 

Su LaEFFE TV

05/07/2015 | 05:30

Posso dormire da voi?

Zaino in spalla, passo lungo e curiosità da vendere: in compagnia del giornalista Antoine de Maximy laeffe parte per un nuovo viaggio intorno al mondo.Armato solo di microcamere, in ognuna delle 21 puntate Antoine chiede a perfetti sconosciuti di farsi ospitare per la notte. Il suo obiettivo? Scoprire la vera essenza dei paesi che visita e il grado di adattabilità e di fiducia dei suoi abitanti: dalla cortesia all’imbarazzo, dalla diffidenza alla curiosità…Antoine è pronto a vivere avventure imprevedibili e a volte persino rischiose!L’unica cosa che gli interessa è… posso venire a dormire da voi?

05/07/2015 | 08:55

YPSILON TELLERS

laeffe incontra nuovi scrittori di talento e parte con loro per scoprire il mondo di storie che abbiamo attorno.Le storie sono tutte intorno a noi, nel nostro mondo: ma come trovarle?laeffe, in collaborazione con Lancia, parte alla ricerca di storie e di esperienze da raccontare.La fuga, l’avventura, le città del futuro e quelle di oggi, l’amore che nasce e quello che finisce, le tecnologie moderne e gli utensili del passato: i talenti vincitori del concorso Ypsilon Tellers vanno alla scoperta di nuovi racconti per arricchire le loro esperienze di vita e di raccontastorie.Una storia tira l’altra e gli scrittori, partendo dai loro racconti, incontrano delle persone che possono arricchire i valori che trasmettono.Ad accompagnarli MATTEO CACCIA, storyteller di professione e guida perfetta per questa ricerca. 

05/07/2015 | 16:05

Incontri ravvicinati del terzo tipo

Negli Stati Uniti, dopo un primo avvistamento di UFO e la raccolta delle prove tangibili della loro esistenza, il Governo decide di tentare un contatto con gli occupanti le navette spaziali. A tale scopo, sotto la direzione dello specialista ufologo francese Claude Lacombe, predispongono una piattaforma presso la Torre del Diavolo, un'isolata montagna del Wyoming.Poco dopo anche nella zona di Muncie, nell'Indiana, gli UFO fanno la loro apparizione e tra le persone più colpite c'è l'elettrotecnico Roy Neary e la giovane Jillian Guiler, alla quale gli extraterrestri rapiscono il figlio Barry. Seppur gli extraterrestri liberano le persone rapite nel corso degli anni, il Governo decide di proseguire nell'operazione.Al gruppo selezionato si unisce anche Roy e improvvisamente mentre stanno per salire, la navicella si chiude e decolla portandosi via nello spazio soltanto Roy.