Skin ADV
I "passages" di Parigi

I "passages" di Parigi

Volume primo

di Walter Benjamin

Disponibilità in negozio

Descrizione

Combinando testi, intuizioni ed elaborazione teorica, e lasciando quest’ultima programmaticamente in secondo piano, Walter Benjamin si propone di risalire alle origini dell’epoca moderna, studiata a partire dalla specifica realtà di Parigi come ideale centro del mondo, colta in una miriade di dettagli eterogenei e apparentemente marginali: accanto ai passages, la merce, la prostituzione, il flâneur, il gioco, la moda, l’art nouveau, la modernizzazione urbanistica di Haussmann, il collezionismo (uno dei tanti motivi autobiografici della ricerca benjaminiana), ma anche Blanqui, Nietzsche, Poe e soprattutto Baudelaire, autentico nume tutelare dell’intero progetto.

Dettagli

Parole chiave laFeltrinelli:

saggi letterari

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Top Walter Benjamin

Visualizza tutti i prodotti