Salvato in 4 liste dei desideri
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Disaccordi interpretativi profondi. Saggio di metagiurisprudenza ricostruttiva
23,75 € 25,00 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+240 punti Effe
-5% 25,00 € 23,75 €
disp. in 5 gg lavorativi disp. in 5 gg lavorativi
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
23,75 €
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
23,75 €
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Disaccordi interpretativi profondi. Saggio di metagiurisprudenza ricostruttiva - Vittorio Villa - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Disaccordi interpretativi profondi. Saggio di metagiurisprudenza ricostruttiva Vittorio Villa
€ 25,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Il volume affronta il tema dei disaccordi interpretativi profondi. Si tratta di divergenze particolarmente radicali nelle interpretazioni giudiziali e dottrinali aventi come oggetto termini e locuzioni di carattere etico-politico, che ricorrono in disposizioni giuridiche che incorporano principi (soprattutto di rango costituzionale). L’ipotesi centrale del libro è che tali disaccordi siano genuini, senza colpa e irrisolvibili. Questa ipotesi viene sottoposta al vaglio empirico costituito dall’esame di alcune vicende giuridiche particolarmente significative (tratte soprattutto dal campo della bioetica), che mostrano come alcune nozioni centrali del nostro sistema giuridico (“persona”, “dignità”, “vita”, “autodeterminazione”, ecc.) sono fatte oggetto di interpretazioni plurali irrimediabilmente divergenti, il cui contenuto semantico varia con il mutare delle prospettive etico-politiche di sfondo di volta in volta condivise dagli interpreti. Il volume consta di una premessa introduttiva, di cinque capitoli, e di una conclusione (dedicata alla teoria dell’interpretazione). Nel primo capitolo si fornisce il quadro concettuale di riferimento dell’analisi; nel secondo si forniscono alcune definizioni e classificazioni di carattere fondamentale; nel terzo si individuano le caratteristiche semantiche dei termini e delle locuzioni che sono oggetto di disaccordi; nel quarto si esaminano alcuni casi paradigmatici di disaccordi interpretativi profondi; infine, nel quinto capitolo, si affronta il problema della giustificazione metaetica delle tesi interpretative discordanti.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2017
3 maggio 2017
9788892108493
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore