Salvato in 165 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
I love Tokyo
15,10 € 15,90 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+150 punti Effe
-5% 15,90 € 15,10 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,10 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,10 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
I love Tokyo - La Pina,Federico Giunta - copertina
I love Tokyo - La Pina,Federico Giunta - 2
I love Tokyo - La Pina,Federico Giunta - 3
I love Tokyo - La Pina,Federico Giunta - 4
I love Tokyo - La Pina,Federico Giunta - 5
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

I love Tokyo La Pina,Federico Giunta
€ 15,90
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Se non siete mai stati in Giappone, se ci siete già andati mille volte, se Tokyo è il vostro sogno nel cassetto, se non ve ne potrebbe fregare di meno, questo libro fa per voi.

La cosa che La Pina ama di più nella vita, dopo suo marito, è il Giappone. Ci va da quando era ragazzina e nei suoi molti viaggi ha visto tanto e imparato ancora di più. È qui per condividerlo con noi.

SIETE PRONTI A EMOZIONARVI?

«I love Tokyo è una canzone d’amore. L’amore mio per il Giappone e per questa città in particolare. Mettere piede a Tokyo è un flash, perché è come entrare nei cartoni animati che guardavamo da piccoli. Le divise alla marinaretta, i dolcetti, le scritte fluo, le ragazze carine, i ragazzi timidi… È tutto esattamente così! Sono stata in Giappone quarantatré volte. Ho deciso di scrivere questo libro perché in questi anni ho fatto da madrina ai viaggi di amici e amiche. Ho disegnato loro centinaia di mappe sui tovaglioli dei ristoranti, ho consigliato dove fare shopping, indicato le strade dove perdersi, i parchi dove riposarsi e, stremata all’idea di dover continuare a farlo, ho detto ‘Ok, lo faccio una volta per tutte!’. Ma l’ho fatto anche per me. Per dare un ordine, anche se mio, a tutto quello che questo posto mi ha dato. E poi perché Tokyo se lo merita. Più di Tokyo amo solo Emi, mio marito. A lui ho chiesto di comporre la musica per questa canzone d’amore. Con I love Tokyo potrete organizzare il vostro primo viaggio, visitare la città senza muovervi dal divano o ritornarci, ricordarla, rivedere sotto altri punti di vista questa meravigliosa capitale asiatica. Vi chiedo solo una cosa: trattatemela bene e amatela come la amo io. I love Tokyo!» - La Pina
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2017
3 aprile 2017
240 p., ill. , Brossura
9788869873522

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(3)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
SARA SALADINO
Recensioni: 5/5

Una guida semiseria sulla città di Tokyo scritta dalla Pina che la conosce molto bene. E' scritta in maniera divertente e coinvolgente e non si può non fare un pensierino ad un viaggio a Tokyo alla fine della lettura. I consigli sono i più vari, da quelli utilissimi a quelli su cose un po' inutili ma che rappresentano comunque la città. E poi il libro è anche accompagnato da una colonna sonora che si può ascoltare leggendo i vari QR code.

Leggi di più Leggi di meno
CRISTIAN CARLI
Recensioni: 5/5

Guida fuori dal comune sulla capitale del Giappone, un paese così lontano da noi sia geograficamente che culturalmente. La Pina però ci aiuta a comprendere meglio le tradizioni e il modo di pensare dei giapponesi e ci accompagna fra i vari quartieri di Tokyo regalandoci tanti consigli pratici riguardo i posti da vedere o i piatti da assaggiare. Fantastiche e utili anche le illustrazioni, di cui il libro è pieno, senza dimenticare i molti filmati e la colonna sonora ideata da Emiliano Pepe. Se mai un giorno dovessi andare a visitare Tokio porterò sicuramente con me questo libro.

Leggi di più Leggi di meno
GIULIA SALINARO
Recensioni: 5/5

Ottimo libro. Ti coinvolge e travolge la passione de La Pina per questo paese e soprattutto questa magnifica città. Utile guida scritta con umorismo e semplicità.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

La Pina

1970, Firenze

La Pina (nome d'arte di Orsola Branzi; Firenze, 20 giugno 1970) è una rapper, conduttrice radiofonica e conduttrice televisiva italiana. Frequenta l'università a Bologna, e debutta come rapper facendo parte della crew tutta al femminile Le Pine da cui ha poi tratto il suo nome d'arte; ma è con il definitivo ritorno a Milano che La Pina entra stabilmente nel circuito hip hop, affiancando la posse varesina degli Otierre con la quale si esibisce al Palatrussardi in una serata come opening act dei Public Enemy. Sono loro a produrre il suo primo album, “Il CD della Pina” (1995) che vede la partecipazione di Esa, Polare e DJ Vigor. Conduce brillantemente alcune trasmissioni radiofoniche tra cui "In Aria" sul secondo canale della Rai, "Pin UP" e "Otto tette sotto...

Federico Giunta

Federico Giunta è un autore televisivo, cresciuto a Cologno Monzese dove le antenne di Mediaset lo hanno irradiato di un’insana passione per la TV. È autore di programmi come E poi c’è Cattelan con Alessandro Cattelan, Zelig con Michelle Hunziker e Christian De Sica, I David di Donatello, Danza con me di Roberto Bolle, G’ Day con Geppi Cucciari, e del documentario Di fatto, famiglie sulle famiglie omogenitoriali. Insieme alla Pina ha scritto I love Tokyo (Vallardi, 2017) e Cosa non farei per trovare un fidanzato (Vallardi, 2018).

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore