Img Top pdp IT book
Salvato in 8 liste dei desideri
disponibile in 10 gg disponibile in 10 gg
Info
Mozart. La caduta degli dei. Parte seconda
28,50 € 30,00 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+290 punti Effe
-5% 30,00 € 28,50 €
disp. in 10 gg disp. in 10 gg
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
28,50 €
Disponibile in 10 gg Disponibile in 10 gg
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
28,50 €
Disponibile in 10 gg Disponibile in 10 gg
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Mozart. La caduta degli dei. Parte seconda - Bianchini Luca,Anna Trombetta - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Mozart. La caduta degli dei. Parte seconda Bianchini Luca,Anna Trombetta
€ 30,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Prosegue l'indagine e lo studio sulla vita e le opere del Maestro di Salisburgo, dagli anni del suo trasferimento a Vienna sino alla morte. Molte sono le novità, ad esempio le letture inedite del Flauto magico e del Requiem. Gli autori analizzano i principali lavori di musica sacra e da camera, i Concerti per violino e per strumenti a fiato, tutte le Opere e i Singspiel. Ogni argomento rispetta la prospettiva storica ed è affrontato con criteri oggettivi. Anche il secondo volume svela miti e leggende che per oltre duecento anni hanno distorto la biografia di Mozart rendendo il musicista simile a un dio. I capitoli descrivono gli ambienti culturali delle principali città dell'Impero e i personaggi che rivestono un ruolo importante nell'evoluzione artistica del compositore. Vi fanno da cornice i viaggi, i rapporti di Amadé con amici e familiari, con la massoneria e le consorterie esoteriche degli Illuminati e dei Fratelli asiatici. A uno strumento unico come questo, essenziale per conoscere Mozart, non poteva mancare una riflessione critica sulla storiografia e sulla ricerca musicologica in più di due secoli di storia.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2017
21 aprile 2017
490 p., Brossura
9788892653399

Valutazioni e recensioni

3,4/5
Recensioni: 3/5
(5)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(2)
Recensioni: 5/5

Un libro coraggioso. Per farsi un'idea reale di Mozart bisogna proprio leggerlo. Per forza dà fastidio a chi ha creduto a tante favole sul bimbo prodigio. E meno male che ci sono libri così che vedono le cose da un altro punto di vista. Consigliatissimo

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

Il libro è scritto bene e unico nel suo genere. Chiarisce molte cose della vita di Mozart. Bellissima la parte sui pezzi contraffatti la dodicesima messa e il Requiem. Ma è tutto interessante e va contro i nazionalismi musicali. Sono cose che di solito non vengono dette e che nel libro al contrario sono approfondite.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 1/5

Di male in peggio, dopo un primo tomo di livello imbarazzante. Non ho comperato quest’opera, anche se l'ho letta per dovere professionale, né online né in libreria, né consiglio ad altri di farlo. Ma la ho letta, per dovere, come dovrebbe fare chiunque si occupi di questioni musicali e musicologiche. Peccato che i due autori non facciano lo stesso con la materia di cui trattano, essendo prevalentemente autoreferenziali: criticano cioè citando solo la letteratura secondaria che fa comodo a loro, e all’appello bibliografico mancano molti testi fondamentali. Il libro è scritto male, in un italiano frustrante e poverissimo, gli argomenti sono inanellati in maniera disparata e sottomessi a una tesi di fondo ridicola: esisterebbe un complotto nazista che ha estromesso dalla grande storia della musica, e di conseguenza dai circuiti esecutivi che contano, i compositori italiani, e in particolare la scuola napoletana soprattutto settecentesca (e l’Ottocento? mica male nemmeno quello). Non posso compilare un errata corrige, perché occuperebbe un terzo almeno delle pagine dei loro tomi, né citare parti del libro, visto che è esplicitamente vietato, ma sono pronto a farlo qualora mi si obiettasse che non lo ho letto. Il giudizio? tomo da dimenticare al più presto, insieme al precedente.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,4/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(2)

Conosci l'autore

Bianchini Luca

1970, Torino

È nato a Torino l’11 febbraio 1970 e ama cucinare mentre scrive. Con Mondadori ha pubblicato i romanzi Instant love (2003), Ti seguo ogni notte (2004), la biografia di Eros Ramazzotti, Eros - Lo giuro (2005), Se domani farà bel tempo (2007), Siamo solo amici (2011), Io che amo solo te e La cena di Natale di Io che amo solo te (2013) – da cui sono stati tratti due film di grande successo –, Dimmi che credi al destino (2015), Nessuno come noi (2017), portato l’anno successivo sul grande schermo, e So che un giorno tornerai (2018). È una delle voci di Mangiafuoco su Rai Radio 1.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore