Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Salvato in 25 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Oltre la paura. Cinque riflessioni su criminalità, società e politica
11,70 € 18,00 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+120 punti Effe
-35% 18,00 € 11,70 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,70 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,70 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Oltre la paura. Cinque riflessioni su criminalità, società e politica - Adolfo Ceretti,Roberto Cornelli - copertina
Chiudi

Descrizione


A fronte delle continue proposte di aumentare le pene, di incrementare la presenza e la visibilità delle forze di polizia e di adottare una politica di rigore nei confronti del degrado e delle inciviltà, di cui gli stranieri sarebbero i principali portatori, la sensazione per chi studia la "questione criminale" è che pochi opinion leader possiedano una conoscenza approfondita del campo penale, vale a dire di quella rete di istituzioni e di varie forme di relazioni supportate da agenzie, ideologie, pratiche discorsive, tra cui i saperi criminologici, sociologici, psichiatrico-forensi. Il dibattito pubblico si sviluppa infatti attorno a espressioni che, sebbene richieste dal codice politico bipartisan e invocate dalle proteste di piazza (mediatica), non sono in grado nemmeno di cogliere quali siano i problemi di insicurezza, convivenza e ordine caratteristici della vita nelle città. Questo libro intende contrastare la tendenza diffusa ad adagiarsi su soluzioni preconfezionate in un dibattito pubblico sclerotizzato, fornendo in modo semplice e chiaro alcuni spunti di riflessione sulla dimensione penale che possono essere utili come armamentario argomentativo per chi si interessa di politica. È un saggio di "criminologia politica", che approfondisce i fondamenti delle attuali politiche di sicurezza allo scopo di orientarle in senso democratico, in funzione di un progetto di società civile e aperta che sappia andare oltre la dimensione della paura nella convivenza.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2013
6 marzo 2013
250 p., Brossura
9788807104923

Conosci l'autore

Adolfo Ceretti

Insegna Criminologia all'Università di Milano-Bicocca ed è coordinatore scientifico dell'Ufficio di mediazione penale di Milano. Tra i suoi libri: "Cosmologie violente", scritto con Lorenzo Natali (Raffaello Cortina, 2009) e "Oltre la paura", scritto con Roberto Cornelli (Feltrinelli, 2013).

Roberto Cornelli

Professore aggregato di Criminologia nell’Università di Milano-Bicocca. Tra i suoi libri "Proprietà e sicurezza", scritto con Adolfo Ceretti (Giappicchelli 2007), "Paura e ordine nella modernità" (Giuffrè 2008) e "Oltre la paura", scritto con Adolfo Ceretti (Feltrinelli, 2013).

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore