Salvato in 41 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
Vaticano Spa
15,20 € 16,00 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+150 punti Effe
-5% 16,00 € 15,20 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,20 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,20 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Vaticano Spa - Gianluigi Nuzzi - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Vaticano Spa Gianluigi Nuzzi
€ 16,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Spericolate operazioni finanziarie mascherate da opere di carità e fondazioni di beneficenza. La storia raccontata in questo libro parte da un archivio custodito in Svizzera e da oggi accessibile a tutti. Circa quattromila documenti riservati della Santa Sede. Lettere, relazioni, bilanci, verbali, bonifici. Tutto grazie all'archivio di monsignor Renato Dardozzi (1922-2003), tra le figure più importanti nella gestione dello Ior fino alla fine degli anni Novanta. Sembrava una storia conclusa con gli scandali degli anni Ottanta: Marcinkus, Sindona e Calvi. Invece tutto ritorna. Dopo la fuoriuscita di Marcinkus dalla Banca del Papa, parte un nuovo e sofisticatissimo sistema di conti cifrati nei quali transitano centinaia di miliardi di lire. L'artefice è monsignor Donato de Bonis. Conti intestati a banchieri, imprenditori, immobiliaristi, politici tuttora di primo piano, compreso Omissis, nome in codice che sta per Giulio Andreotti. Titoli di Stato scambiati per riciclare denaro sporco. I soldi di Tangentopoli (la maxitangente Enimont) sono passati dalla Banca vaticana, ma anche il denaro lasciato dai fedeli per le messe è stato trasferito in conti personali. Lo Ior ha funzionato come una banca nella banca. Una vera e propria "lavanderia" nel centro di Roma, utilizzata anche dalla mafia e per spregiudicate avventure politiche. Un paradiso fiscale che non risponde ad alcuna legislazione diversa da quella dello Stato Vaticano. Tutto in nome di dio.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2009
14 maggio 2009
280 p., Brossura
9788861900677

Valutazioni e recensioni

3,67/5
Recensioni: 4/5
(6)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(1)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
elena foti
Recensioni: 5/5

Mi sono gustato questo libro pagina dopo pagina, scandalo dopo scandalo. Un opera potente atta a smascherare alcune dei più grandi scandali della Chiesa Cattolica. Nuzzi ha scavato a fondo per andare oltre la facciata di apparente santità della Chiesa, svelando gli scheletri nell'armadio. Un’opera che aiuta ad aprire gli occhi verso quella che non è più solo una realtà religiosa, bensì una complessa e macchinosa realtà commerciale talvolta priva di scrupoli. Da leggere e consigliare anche ad altri.

Leggi di più Leggi di meno
Angelo Sebastiani
Recensioni: 4/5

Inchiesta piuttosto approfondita, ben documentata e molto 'inquietante'. Come molte inchieste giornalistiche appare un po' frammentata, manca (o forse sarebbe stato da rafforzare) il filo conduttore. Il lettore si sente sballottato da un evento all'altro e da un periodo storico all'altro. Le ultime parti, poi, sembrano un po' 'posticce'. Comunque da leggere, per sapere e capire di più. Penso che dopo aver letto questo libro si possa passare al livello sucessivo leggendo un libro di David Icke, perchè quello che avete letto qua non è altro che una punta dell' iceberg

Leggi di più Leggi di meno
filomena di carlo
Recensioni: 5/5

Un libro di denuncia molto forte che muove pesanti accuse al Vaticano. Non si tratta delle solite chiacchiere prive di fondamento volte ad infangare le basi della Chiesa Cattolica. Lo scrittore ha dimostrato di essere ben documentato. Vengono citate fonti ufficiali, in alcuni casi interne al Vaticano stesso. L’ho trovata una lettura utile per ampliare i miei orizzonti e conoscere un volto spesso taciuto e nascosto del Vaticano. Un documento importante e controverso che scuote dalla base le certezze di una istituzione dalla storia millenaria.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,67/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(1)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Gianluigi Nuzzi

1969, Milano

Gianluigi Nuzzi, milanese, è autore di diverse inchieste e scoop che hanno avuto vasta eco, anche internazionale. Nel 2009 Vaticano S.p.A. (Chiarelettere) rivela, grazie alle carte segrete di monsignor Renato Dardozzi, gli scandali finanziari e politici dei sacri palazzi, accelerando le dimissioni del presidente dello Ior Angelo Caloia, in carica da vent’anni. Nel 2012 Sua Santità (Chiarelettere) rende pubbliche le carte riservate del papa, stravolgendo gli equilibri di potere vaticani e facendo scoppiare una crisi che contribuirà alle dimissioni di Ratzinger nel 2013. Nel 2015 Via Crucis (Chiarelettere) racconta la lotta di papa Bergoglio per una Chiesa più trasparente e cristiana svelando nuovi documenti segreti. Per questo l’autore sarà processato...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore