Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Stripe top pdp Libri IT
2 giugno 1946. Storia di un referendum - Federico Fornaro - copertina
2 giugno 1946. Storia di un referendum - Federico Fornaro - copertina
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 23 liste dei desideri
Disponibilità immediata
2 giugno 1946. Storia di un referendum
13,30 €
-5% 14,00 €
13,30 € 14,00 € -5%
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
13,30 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
IL PAPIRO
14,00 € + 7,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
13,30 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
IL PAPIRO
14,00 € + 7,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
2 giugno 1946. Storia di un referendum - Federico Fornaro - copertina
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Il 2-3 giugno 1946 con il voto della maggioranza degli italiani nel referendum istituzionale l'Italia passò dalla monarchia alla repubblica, concludendo una lunga transizione dal fascismo alla democrazia, iniziata il 25 luglio 1943. Per la prima volta nella storia d'Italia le donne poterono votare al pari degli uomini e ventuno di loro furono elette all'Assemblea Costituente. Come ha scritto Piero Calamandrei: «Mai nella storia è avvenuto, né mai ancora avverrà che una repubblica sia stata proclamata per libera scelta di popolo mentre era ancora sul trono il re». Dalla dittatura alla repubblica: si tratta di una fase complessa e contraddittoria, che qui viene riletta alla luce del dibattito sulla questione istituzionale e del controverso approdo alla scelta referendaria, oltre che analizzando la competizione tra gli alleati inglesi e americani per l'egemonia sul Mediterraneo. Regno del Sud e Resistenza convissero fino alla Liberazione, in un dualismo destinato ad alimentare la tesi secondo cui si sarebbe potuto fare di più e meglio per garantire una reale discontinuità con gli apparati burocratici e amministrativi del vecchio regime fascista. Ma il radicale rinnovamento dello stato fu frenato dalle forze della conservazione, largamente compromesse con il fascismo e, soprattutto, dal delinearsi all'orizzonte della guerra fredda e della competizione globale tra Stati Uniti e Unione Sovietica.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

3
2021
6 maggio 2021
208 p., Brossura
9788833936963

Valutazioni e recensioni

gigateo
Recensioni: 5/5
Nascita di una Repubblica

2 giugno 1946, giorno del referendum che sancì il ritorno alla Repubblica è contemporaneamente un inizio ed una fine. Questo libro racconta, in maniera piuttosto dettagliata pur in poche pagine (179), le vicissitudini politiche che ha attraversato il nostro paese dalla caduta del fascismo (25 luglio 1943) fino al fatidico referendum. Centrato sui protagonisti politico/partigiano/militari, in un contesto in cui i ruoli civili e materiali si confondevano e in cui il destino di milioni di persone era influenzato dalle decisioni (o mancate decisioni) di poche persone. Libro agile ma completo, da leggere tutto d'un fiato e tenere a portata di mano da consultare al bisogno

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

Una approfondita sintesi delle vicende sofferte dal nostro Paese dalla caduta del fascismo fino alla proclamazione della Repubblica.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore