Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 46 liste dei desideri
Nationality Letteratura: Italia
Cosa racconteremo di questi cazzo di anni zero
Disponibilità immediata
9,50 €
-5% 10,00 €
9,50 € 10,00 € -5%
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
10,00 € + 6,50 € Spedizione
disponibile in 4 giorni lavorativi disponibile in 4 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
10,00 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 5 giorni lavorativi disponibile in 5 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
10,00 € + 6,50 € Spedizione
disponibile in 8 giorni lavorativi disponibile in 8 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
10,00 € + 6,50 € Spedizione
disponibile in 4 giorni lavorativi disponibile in 4 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
10,00 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 5 giorni lavorativi disponibile in 5 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
10,00 € + 6,50 € Spedizione
disponibile in 8 giorni lavorativi disponibile in 8 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Cosa racconteremo di questi cazzo di anni zero - Vasco Brondi - copertina
Chiudi

Promo attive (0)

Chiudi
Cosa racconteremo di questi cazzo di anni zero

Descrizione


“Cosa racconteremo di questi cazzo di anni zero" è praticamente un libro fotografico senza fotografie. Di cieli che arrivano al soffitto, dei trecentosessanta chilometri che ci dividono, dei trenta euro di treno. Parla di traslocare e di altre cose. Poteva chiamarsi anche "Non si esce vivi dalla pianura padana". Parla dei nostri amori che fanno prendere i treni e che fanno perdere gli aerei. Dei nostri amori che come colonne sonore hanno dei telegiornali. Le nostre scenografie e le periferie. Un’intimità che diventa una marea, che esce dagli occhi e dalla bocca e che entra nelle città e nelle case blindate. Le tue ansie planetarie. Tu che sorridi agli autovelox. Ferrara che potrebbe essere tutte le città di provincia, silenziose e deserte di sera. Le passeggiate dei poliziotti di quartiere. Occhiaie azzurre e narrazioni imprecise. Con talmente tante colonne sonore che si possono sentire anche se lo si legge in silenzio.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

56
2014
Tascabile
26 febbraio 2014
99 p., Brossura
9788868526528

Valutazioni e recensioni

Recensioni: 5/5

Questo libro significa molto per me, di difficile lettura ma allo stesso tempo molto intenso e con grande significato. Vasco Brondi é il creatore del progetto musicale "Le luci della centrale elettrica" e riesce a scrivere un libro denso di significato come le sue canzoni, una serie di capitoli che sono come delle fotografie di giochi di parole, di vita e di miracoli urbani. Un libro a cui sono molto legata e che comprendo non essere per tutti ma sicuramente reale e sincero, un libro per chi ama sognare e vivere alla luce del sole.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

E non capisci gli incubi dei pesci rossi, e forse si potrà non cogliere in vero senso di quanto riportato in queste pagine: ma sta proprio qui la bravura dell'autore che è riuscito a far interpretare ad ogni suo lettore i suoi pensieri che sono adattabili, in un modo o in un altro, ad ognuno di noi.

Leggi di più Leggi di meno
Claudio Caliendo
Recensioni: 5/5

Un testo che racchiude in sè e nel suo stile la gravità dei nostri giorni e l'impossibilità di trovare soluzioni. Brondi ci racconta attraverso le sue metafore e le sue righe "sgrammaticate" quanto di deturpato ci sia nella realtà che viviamo. Lascia spazio a svariate interpretazioni e a possibili riletture. Il titolo è di per sè un argomento poco discusso, ma piuttosto interessante: "Cosa racconteremo di questi cazzo di anni zero?"

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Recensioni pubblicate senza verifica sull'acquisto del prodotto.

Conosci l'autore

Vasco Brondi

1984, Ferrara

Vasco Brondi, cantautore italiano, è il fondatore del gruppo Le luci della centrale elettrica. Musicista e cantautore, ha vinto con l'album d’esordio del 2008 Canzoni da spiaggia deturpata la Targa Tenco come migliore opera prima e ha all'attivo tre dischi. Ha pubblicato nel 2009 il libro Cosa racconteremo di questi cazzo di anni zero e nel 2012 la graphic novel Come le strisce che lasciano gli aerei. Nel 2016, insieme con Massimo Zamboni, Anime galleggiantiDalla pianura al mare tagliando per i campi (La nave di Teseo). Nel 2018 esce per la Nave di Teseo Le luci della centrale elettrica. Dieci anni di musica tra la via Emilia e la via Lattea.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore