Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nato negli anni Cinquanta
12,26 € 12,90 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+120 punti Effe
-5% 12,90 € 12,26 €
disp. in 5 gg lavorativi disp. in 5 gg lavorativi
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,26 €
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,26 €
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Nato negli anni Cinquanta - Gaetano Rizza - copertina
Chiudi

Descrizione


Io restavo ammirato ad ascoltarla anche per ore. Anche perché da quelle storie, in quel dialetto, vedevo venir fuori le mie origini, la sua storia. Al di là della storia ufficiale, che era una storia molto modesta, da non potersene vantare. Avevo conosciuto solo altri due personaggi che mi avevano affascinato così nei loro racconti: un contastorie, il maestro Mimmo Cuticchio, visto una sera in un teatro della periferia di Genova, e Dario Fo, altro grande maestro dell'affabulazione, che con sorpresa mi ero ritrovato seduto al mio fianco quando si accesero le luci del teatro; anche lui era venuto a vedere il maestro dei contastorie, che parlava di Orlando e di Angelica e faceva diventare tutto vero. Solo mia madre, l'affabulatrice, come a me piaceva chiamarla, poteva rendermi piacevoli alcuni fatti della nostra vita, della mia infanzia.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2015
1 gennaio 2015
194 p.
9788891175137

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Recensioni: 4/5

Commento “Nato negli anni cinquanta” di Gaetano RIZZA Ad una prima lettura di “Nato negli anni cinquanta” mi si presenta l’itinerario umano di un’ anima messa a nudo. Il protagonista,Cristiano Nazareni (nato nel 1950 ) ci racconta la movimentata storia della sua vita (vissuta nell’atmosfera che va dal Secondo Dopoguerra ai giorni nostri) Cristiano Nazareni trascorre l’infanzia e l’adolescenza in varie località d’Italia a causa degli spostamenti dei genitori in cerca di lavoro . Nella descrizione, spesso particolareggiata, dei diversi posti in cui Cristiano ha abitato,riaffiorano teneri ricordi di vita familiare unitamente ad aggrovigliate situazioni comuni un po’a tutte le famiglie. Cristiano è un ragazzo maturo sin dalla nascita,sempre proiettato ad affermarsi con tutte le sue forze e il suo incrollabile e tenace impegno senza dare fastidio a nessuno……”.pensavo di essere un ospite in questa terra e in qualche modo non dovevo far sentire la mia presenza…… ho cercato di fare in modo che la mia presenza nel mondo fosse una presenza discreta,non ingombrante.” Cristiano rivela diverse inclinazioni:la sua passione per la musica lo porta ad incontrare Roberto Vecchioni nel cui stile si ritrova perfettamente; anzi, è tanta la condivisione che lui stesso dice< avevo ascoltato delle sue canzoni che pensavo potesse avere scritto solo dopo aver captato in qualche modo la mia “malattia.”>Con la stessa passione e con notevole successo tiene anche dei concerti in memoria di Fabrizio De Andrè a cui umilmente si ispira come cantautore. Un’altra passione è la moto con la quale si avventura a raggiungere due tappe affascinanti : monte Ararat e Capo Nord.(Basta aver davanti una cartina geografica e il lettore viaggia con lui ) La suddivisione in capitoli e ,nel capitolo ,il titolo del luogo o della situazione che il protagonista vive ,ne facilitano la lettura senza stancare e senza far perdere il filo della trama . Lo stile letterario non è ricercato, ma spontaneo e immediato : la facilità con cui descrive gli avvenimenti coinvolge il lettore nelle più svariate situazioni : nei disagi ,nelle sofferenze , nelle angosce ( l’incubo),nelle peripezie (Viaggio al monte Ararat e al capo Nord) ,ma anche nelle soddisfazioni dei risultati raggiunti che oltre a gratificare le fatiche di Cristiano, lo fanno sentire vivo, forte e pieno di salute(malgrado alcuni avvertimenti di seri disturbi vissuti in passato). E infine per gli innamorati degli animali ,una tenerissima pagina con un titolo che esprime tutto il suo amorevole rapporto :” Loro non ti tradiscono mai “ Complimenti all’autore G:Rizza,con l’augurio di leggere altre storie!!! SETT.2015 M.G.C.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore