Salvato in 484 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Psicopatologia della vita quotidiana. Ediz. integrale
3,92 € 4,90 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+40 punti Effe
-20% 4,90 € 3,92 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
3,92 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
3,92 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Psicopatologia della vita quotidiana. Ediz. integrale - Sigmund Freud - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Psicopatologia della vita quotidiana. Ediz. integrale Sigmund Freud
€ 4,90
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


"Psicopatologia della vita quotidiana" descrive una delle strade più celebri percorse da Freud per raggiungere l'inconscio: l'interpretazione dei lapsus, delle dimenticanze, delle sviste, di tutte quelle disattenzioni apparentemente insignificanti, così frequenti nella nostra vita quotidiana. Ideale continuazione de "L'interpretazione dei sogni", quest'opera estende il metodo alle manifestazioni della veglia che tradiscono la presenza e la pressione degli impulsi inconsci. Prefaione di Claudio Modigliani, introduzione di Flavio Manieri.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2014
Tascabile
25 settembre 2014
244 p., Rilegato
9788854171718

Valutazioni e recensioni

4,67/5
Recensioni: 5/5
(6)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Recensioni: 4/5

"Psicopatologia della vita quotidiana" è un'opera in cui Freud, attraverso metodi scientifici, riesce a descrivere mancanze, dimenticanze e vuoti di memoria. Penso che sia un libro da leggere da tutti coloro i quali sono interessati alla psicologia, alla medicina o alla materia in generale. I ragionamenti che lo stesso Freud fa sono illuminanti. Freud cerca di capire i meccanismi dalle mente facendoseli rivelare dalla "diretta interessata", egli riesce in questo e lo riporta attraverso esempi nei quali dice ai suoi pazienti semplicemente di dire tutto ciò che passa per la loro mente. Davvero interessante.

Leggi di più Leggi di meno
Silvia Tolomio
Recensioni: 5/5

In questo saggio Freud analizza minuziosamente ogni tipo di errore, dimenticanza verbale e non che può accaderci quotidianamente anche inconsapevolmente. apparenti sbadataggini poichè tutto, secondo Freud, ha un significato: questi eventi non dovrebbero farci arrabbiare, ma permetterci di guardarci dentro. Perchè sto facendo questo? Cosa lo ha provocato? L'inconscio è il grande calderone dove tutto rimane impresso pur avendo consciamente dimenticato e nel corso della vita di tutti i giorni viene a galla in modi enigmatici.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

Bel libro, esteticamente molto piacevole. La copertina è rigida e imbottita, il mio tipo preferito e sicuramente sarà apprezzata da molti altri lettori. Durerà a lungo. Il contenuto del libro è basato perlopiù su esperienze di Freud, aneddoti, analisi delle quotidiane routine, dimenticanze e lapsus. Pensate che se dimenticate un nome ma ne ricordate un altro sia casuale? Che se perdete il regalo di una persona è solo distrazione? Che sbagliare parola o scrivere qualcosa che non si voleva dire sia un semplice lapsus? Bene, il dottor Sigmund Freud vi spiegherà perché potrebbero esserci motivi inconsci dietro tutte queste azioni. Un libro interessante e che si legge abbastanza bene, non è per i soli esperti del settore ma anche e soprattutto per appassionati.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,67/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Sigmund Freud

1856, Freiburg (oggi Pribor)

La sua famiglia si trasferì a Vienna nel 1860 a causa di difficoltà economiche e Sigmund visse in quella città fino al 1938 quando l'annessione dell'Austria alla Germania nazista e la sua condizione di ebreo lo costrinsero ad emigrare a Londra. Frequentò per otto anni l'Istituto Superiore "Sperl Gimnasyum", sino alla maturità. Si iscrisse a medicina, facoltà che frequentò con forte senso critico fino alla laurea conseguita nel 1881. Dopo la laurea andò a Londra, ma ritornato iniziò a lavorare in un laboratorio di zoologia di Vienna dove prese contatto con il darwinismo. Passò quindi a lavorare in laboratorio all'Istituto di Fisiologia dove condusse importanti ricerche in ambito neuro-istologico. Dopo sei anni...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore