Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Salvato in 29 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
La rivoluzione della coscienza. Dialogo transatlantico
15,20 € 16,00 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+150 punti Effe
-5% 16,00 € 15,20 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,20 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,20 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
La rivoluzione della coscienza. Dialogo transatlantico - Ervin László,Stanislav Grof,Peter Russell - copertina
Chiudi

Descrizione


"La rivoluzione della coscienza" è una discussione straordinaria fra tre delle più brillanti menti del nostro tempo, arguta nei suoi scambi e ampia nella sua portata. Sebbene il nucleo alla base del dialogo sia la riflessione sulla pace nel mondo, Ervin Laszlo, Stanislav Grof e Peter Russell arrivano a parlare di crisi, trasformazione, obiettivi e valori, visioni del mondo, comprensione verso se stessi e gli altri, arte, scienza, religione e spiritualità. Ma più di tutto, arrivano a parlare dello stato della coscienza umana. In un entusiasmante botta e risposta, Laszlo, Grof e Russell si interrogano su come fare uso in maniera concreta ed efficace di ciò che hanno definito "la nuova mappa emergente della realtà".
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

1 gennaio 2015
200 p., Brossura
9788897864660

Conosci l'autore

Ervin László

Ervin Laszlo, filosofo delle scienze e teorico dei sistemi, si è occupato anche di teoria generale dell’evoluzione. È nato nel 1932 a Budapest, in Ungheria e ha debuttato all’età di 15 anni come pianista a New York. Ha ricevuto la laurea in Honoris Causa in filosofia negli Stati Uniti, in Canada, in Finlandia, in Russia e in Ungheria. Consigliere del direttore generale dell’Unesco, è fondatore e presidente del Club di Budapest e codirettore del World Wisdom Council. È stato nominato al Nobel per la pace nel 2004 e nel 2005. Fino a oggi, ha pubblicato circa una sessantina di libri tra cui La scienza e il campo akashico (Urra, 2007) e Risacralizzare il cosmo (Feltrinelli Urra, 2019).

Stanislav Grof

1931, Praga

Stanislav Grof (1931), nato a Praga, medico, psichiatra e ricercatore da oltre quarant’anni degli stati di coscienza non ordinari, è uno dei fondatori della Psicologia transpersonale. Negli Stati Uniti fu Direttore del reparto di Ricerca Psichiatrica al Centro di Ricerca Psichiatrica del Maryland, dove sperimentò l’Lsd come mezzo per alleviare le sofferenze dei malati di cancro terminali. Dal 1973 al 1987, Grof insegnò da residente all’Esalen Institute di Big Sur, California, allacciando rapporti con studiosi del calibro di Joseph Campbell, Abraham Maslow, Fritjof Capra. Con Urra ha pubblicato, insieme a Christina Grof, Respirazione olotropica, teoria e pratica (2010). per Feltrinelli ha pubblicato inoltre Quando accade l'impossibile (2016) e L'ultimo...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore